Audi R8 V10

La gran turismo Audi R8 guadagna un poderoso V10 da 525 cavalli: offre prestazioni da urlo e ha nel mirino Ferrari F430 Scuderia e Lamborghini Gallardo LP560-4

Audi R8 V10. Debutta tramite una nutrita serie di foto ufficiali la nuova versione della sportiva Audi R8. La barchetta a motore centrale dei quattro anelli guadagna un poderoso V10 da 525 cavalli. Un ‘cuore’ prestigioso, preso in prestito alla cugina Lamborghini Gallardo. La trazione integrale Quattro mantiene imbrigliata tanta esuberanza, scaricata a terra tramite mastodontici cerchi in lega da 20 pollici. Il moto è trasmesso alle ruote con una ripartizione che favorisce leggermente il posteriore, al fine di esaltare la guida sportiva. Il cambio S-Tronic a doppia frizione con sette rapporti garantisce progressioni esaltanti, basti citare i 3,9 secondi necessari per scattare da 0 a 100 km/h. Esteticamente ci sono alcune differenze tra la versione V8 e la più estrema V10 oggeto di questo articolo. Innanzi tutto le prese d’aria laterali (interamente realizzate in carbonio) sono di dimensioni più generose nella versione V10. La fanaleria anteriore abbandona la tecnologia bi-xenon in favore dei LED. La R8 V10 è la prima vettura ad essere equipaggiata di serie esclusivamente con luci a LED, estremamente durevoli e preformanti. Al posteriore possiamo notare una fascia in fibra di carbonio che collega i fari, rendendo la R8 V10 ben distinguibile dalla sua controparte V8. I quattro scarichi della R8 V8 lasciano il posto a due enormi terminali ovali. Modifiche di fino anche per l’abitacolo, un trionfo di pellami pregiati, alluminio e fibra di carbonio. Prime consegne entro la primavera 2009, al prezzo indicativo di 140.000 Euro.


ARTICOLI CORRELATI