RS6

Audi RS6

VOTO 4/5 su 1 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
RS6

Le performance Audi non deludono in questa versione sportiva di A6, dotata di comfort adattabili anche per la famiglia

STORIA DEL MODELLO

Audi RS6 è la versione più sportiva di Audi A6 (“RS” sta per”RennSport”) e si posiziona nella gamma al di sopra delle Audi “S”. La prima serie, venduta dal 2002 al 2004, nasce sulla base della seconda serie di Audi A6 ed è prodotta in due varianti, berlina e Avant. Spinta da un 8 cilindri sovralimentato, ha una potenza di 450 CV e prestazioni da vera sportiva. La seconda serie viene prodotta dal 2008, dapprima in versione Avant e poi berlina. Questa volta i cilindri sono 10 e la cilindrata di ben 5 litri, con una potenza e una coppia
ancora più alte. La trazione è solo integrale e l’unico cambio disponibile è quello automatico. La terza generazione entra in produzione nel 2013, con un 8 cilindri di 4 litri, ma nonostante il “downgrade” del motore, le prestazioni sono ancora più rilevanti. La quarta serie è prevista per il Salone di Francoforte 2019.

CARATTERISTICHE

Dal punto di vista estetico Audi RS6 sembra una vettura normale, sobria ed elegante, ma è sotto il cofano che si rivela il suo carattere da supersportiva. La sua potenza, di oltre 600 CV, viene scaricata a terra tramite la trazione integrale Quattro e gestita dal cambio Tiptronic. Rispetto alla versione “normale”, si riconosce per i cerchi da 21 pollici specifici, per la calandra single frame a nido d’ape in nero lucido e diversi particolari in color titanio, oltre che per gli ampi passaruota e le longarine sottoporta più larghe. Gli interni ospitano i passeggeri su sedili sportivi RS rivestiti in pelle; altri elementi sportivi sono il pulsante per la selezione delle modalità di guida posizionato sul volante e la vernice metallizzata. Ogni dettaglio degli interni può essere personalizzato nei colori e nei materiali. Per quanto riguarda il comportamento stradale, Audi RS6 è precisa nello sterzo, agile nelle curve e incollata a terra grazie a un assetto studiato e alla trazione elevata.

A CHI LA CONSIGLIAMO

Anche grazie a un bagagliaio molto generoso, Audi RS6 è una vera e propria “supercar da famiglia”, può essere usata in pista ma è l’ideale anche per i lunghi viaggi, complice anche un alto livello di comfort e di
tecnologia.

ULTIMI ARTICOLI Audi RS6