Blocco del traffico auto a Bologna e Emilia-Romagna il 19 e 20 dicembre

Anche in Emilia-Romagna previsto un blocco del traffico, per provare a ridurre i livelli di inquinamento atmosferico nella regione

Dopo Milano e Roma, anche l’Emilia-Romagna deve vedersela con un blocco del traffico stabilito ora in via ufficiale per abbassare il livello di inquinamento dell’aria. Lo stop alla circolazione è previsto per i giorni 19 e 20 dicembre, ed è stato deciso in seguito al superamento delle soglie di allarme registrato in tutta la regione nei 24 giorni scorsi, quando i valori di inquinamento hanno superato di ben 50 microgrammi di polveri al metro cubo la linea d’allarme.

Le auto coinvolte nello stop, che va dalle 8.30 del mattino alle 18.30 di sera, sono le vetture a benzina e diesel pre-euro 4 ed i ciclomotori e motocicli pre-euro 2, mentre sono escluse tutte le auto immatricolate dopo l’anno 2004.

Tali misure preventive valgono per i comuni capoluogo, per le nove provincie e per tutti i comuni con oltre 50.000 abitanti, ovvero Cesena, Carpi, Faenza ed Imola, anche se è possibile che tali misure vengano estese in maniera “volontaria” ad altri comuni più piccoli che potrebbero aderire spontaneamente pur non essendo costretti. Le multe previste per i trasgressori partono da 155 euro, decisamente non pochi.

ARTICOLI CORRELATI