Bmw M4

Presentata al Salone di Detroit 2014, la nuova BMW M4 ha uno stile pulito e dinamico. Il motore è un 6 cilindri 3.0 TwinPower Turbo che sviluppa 430 CV e 500 Nm

E’ la variante sportiva della Serie 4 Coupè, presente al Salone di Detroit 2014, la nuova BMW M4 presenta uno stile pulito e dinamico. Le prese d’aria sono extra large, gli specchietti sono aerodinamici mentre i cerchi in lega sono a cinque razze sdoppiate.

 

Tra le carattetistiche della nuova BMW M4 si annoverano un piccolo spoiler presente in coda, il tetto in fibra di carbonio e quattro terminali di scarico.

 

Il motore è un 6 cilindri 3.0 TwinPower Turbo che sviluppa 430 CV e 500 Nm. Due cilindri in meno, una decina di cavalli in più ma soprattutto consumi ed emissioni tagliate del 25%.

 

Di serie un cambio manuale a sei marce (più leggero di 12 kg rispetto al predecessore), a richiesta un automatico doppia frizione a sette rapporti. Lo sterzo elettromeccanico, il differenziale posteriore attivo e il peso alleggerito.

ARTICOLI CORRELATI