USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Bugatti Bolide: arriva nel 2024 in 40 esemplari per 4 milioni di Euro

La supersportiva progettata per sfidare le monoposto da F1 sarà costruita per davvero: potrà contare su un esagerato W16 da 8.0 Litri capace di erogare fino a 1.850 cavalli

Quando ve l’abbiamo presentata era ancora allo stadio prototipale: una vettura supersportiva da pista in grado di battere una Formula 1 moderna? Sembrava un’impresa impossibile quella accettata da Bugatti con la Bolide, ma a quanto pare in quel di Molsheim sembrano voler fare sul serio: da semplice concept car, infatti, l’ultima creazione della factory francese passerà nella produzione in serie e sarà realizzata in serie limitata a 40 esemplari, con consegne previste nel 2024 e prezzo a partire da 4 milioni di Euro (tasse escluse).

Non sottoposta ad alcun tipo di omologazione e, quindi, destinata all’utilizzo amatoriale in circuito, la Bolide Experimental Hyper Sports Car sarà una vettura estrema sotto ogni punto di vista, a partire dal suo motore W16 8.0 Litri a quattro turbo-compressori: se alimentato con la benzina più ricca a 110 ottani, questa unità è in grado di erogare la bellezza di 1.850 cavalli per 1.850 Nm di coppia massima, mentre se si utilizza la miscela “normale” a 98 ottani le doti prestazionali si riducono a “soli” 1.600 CV e 1.600 Nm.

Bugatti Bolide 2021

Rispetto al prototipo da cui deriva, la Bugatti Bolide di serie ha ottenuto diversi affinamenti sia a livello meccanico che aerodinamico: lo stesso motore, infatti, è stato migliorato nel sistema di aspirazione e scarico per dare il meglio di sè agli alti regimi di rotazione, mentre l’estetica ha ottenuto alcuni elementi unici nel loro genere tra cui gli innovativi gruppi ottici a forma di “X” al retrotreno, l’airscoop sul tettuccio e la pinna stabilizzatrice al posteriore. In questo modo il valore di downforce generato riesce a toccare quota 1.800 kg alla velocità di 320 km/h, sufficienti per sopportare delle accelerazioni laterali prossime ai 3G.

Da buona vettura “track-only”, che però ha visto un leggermente incremento del suo peso a secco fino a 1.450 kg rispetto ai 1.240 kg della concept car, la Bugatti Bolide non mancherà di mettere a disposizione alcuni elementi specifici per la sicurezza del pilota, tra cui la compatibilità con il sistema HANS, i sedili racing con cinture a sei punte e un estintore automatico da utilizzare in caso di emergenza. Insomma, proprio un bel giocattolino per divertirsi in pista, vero?

Bugatti Bolide 2021

TUTTO SU Bugatti
Articoli più letti
RUOTE IN RETE