Ford Mondeo: video spia della versione 2012

La nuova berlina dell'ovale blu spiata durante i collaudi su strada. Ancora molto pesanti i camuffamenti. Attesi i motori ECOBoost ed ECOnetic Technology. Presentazione al NAIAS 2012

Nuova Ford Mondeo: video spia
La nuova Ford Mondeo scalda i motori in vista del 2012. La nuova generazione infatti è attesa per il prossimo anno e si sta allenando, come dimostra questo video spia che la riprende durante i collaudi su strada.
La sua presentazione è prevista al Salone di Detroit 2012 (NAIAS, North American International Auto Show) dal 9 al 21 gennaio 2012 sotto il nome di Fusion (versione corrispondente americana) ma la nuova generazione inaugura un modello globale per tutti i mercati, con un design omologato differenziato solo dalla nomenclatura.

Desing globale e nuovi motori ecologici per la nuova Ford Mondeo
Facile immaginare che la nuova Mondeo riprenda alcuni elementi estetici del prototipo Ford Evos.
Per quanto riguarda i motori invece aspettiamoci l’efficienza della ECOnetic Technoloy, che fanno di Ford le auto non ibride più efficienti nel mercato europeo.
Infatti questa tecnologia ecologica, già a disposizione da metà 2012, sia sulla Ford Focus ECOnetic Technology che sulla Ford Fiesta ECOnetic Technolohy, fa parte della politica di Ford di abbassare emissioni e consumi del 30% entro il 2020.
Alla Focus per esempio permette di percorrere 100 chilometri con 3,4 litri di carburante, diventando così la vettura europea non ibrida del segmento C con il consumo più basso di carburante.
“La nuova Focus ECOnetic Technology permette di abbattere notevolmente i consumi, aumentando anche il piacere di guida. Questa combinazione sembrava impossibile anche solo pochi anni fa”, ha dichiarato il dott. Thilo Seibert, responsabile per il Piano di Sostenibilità ed Elettrificazione di Ford Europa.
L’alimentazione di entrambi i modelli ECOnetic Technology è dotata di una nuova versione del motore diesel Ford Duratorq TDCi da 1,6 litri, che sviluppa 95 CV per la Fiesta e 105 CV per la Focus, ottimizzata per una maggiore efficienza in termini di consumi, con un nuovo sistema di iniezione, ulteriori caratteristiche di riduzione dell’attrito, un sistema di combustione più efficiente, un migliore raffreddamento e una gestione del motore rivista.

Tecnologia a bordo della Ford Focus
Come molte altre  auto in via di sviluppo in questo periodo, anche la Focus del futuro non può fare a meno della tecnologia, per permettere connessioni comodi e veloci con lettori Mp3, tablet e smarthphone.

ARTICOLI CORRELATI