Il simulatore di guida più costoso del mondo è una Lamborghini Aventador

Se siete abbastanza ricchi da permettervi una Lamborghini Aventador e abbastanza "malati" di videogiochi da volere un simulatore di guida, potreste combinare le due cose trasformando in "racing simulator" la vostra fiammante supercar.

I simulatori di guida aumentano in maniera esponenziale il divertimento insito nei videogiochi di genere racing. Lo sanno bene tutti colori i quali negli anni ’90 e 2000 frequentavano le sale giochi e buttavano fior di gettoni per giocare a titoli quali Virtua Racing e Sega Rally. Trasformare però una costosissima Lamborghini Aventor in un simulatore di guida super realistico è una stramberia che ancora ci mancava, e che ora possiamo dire di aver visto.

Il creatore di quest’opera è un certo POG, che ha stravolto la Lamborghini Aventador di sua proprietà per trasformarla in una postazione di guida con cui giocare a Forza Motorsport 7. Dopo aver convertito l’auto, POG si è recato in negozio per acquistare una copia di Forza Motorsport 7 (potrebbe trattarsi di un’operazione di marketing, ma non abbiamo prove per sostenere questa tesi), ha collegato la propria Xbox One con relativi cavi e ha iniziato bellamente a giocare, forte anche di un maxischermo posto esattamente davanti al simulatore di guida made in Sant’Agata Bolognese.

Con tutte le luci e i suoni in azione, il garege di POG è trasformato in un enorme teatro per videogames, con il risultato finale che, per quanto pacchiano ed eccentrico, non lascia di certo indifferenti.

My Lambo is my Xbox controller

I modded my lambo to work as an Xbox controller ? / J'ai transformé ma Lambo en manette Xbox ?

Pubblicato da POG su Sabato 21 ottobre 2017

Tag:
ARTICOLI CORRELATI