Lamborghini Aventador SVJ: 770 CV e 350 km/h

La Lamborghini Aventador SVJ, fresca di record al Nurburgring, debutta su strada con tutta la forza dei suoi 770 CV e dei suoi 720 Nm di coppia massima. Prezzi da 349.116 euro tasse escluse.

La Lamborghini Aventador SVJ, capolavoro tecnologico e di ingegneria, debutta su strada e in pista in Portogallo. Il debutto statico era avvenuto in estate a Pebble Beach ma ora la SVJ scatena i suoi cavalli dal vivo, dopo aver fatto segnare al Nurburgring il giro record in 6 minuti e 44,97 secondi. 900 le unità previste, ciascuna delle quali commercializzata a un prezzo base di 349.116 euro, tasse escluse. Dai pre-ordini arrivati alla Casa di Sant’Agata Bolognese, pare che la Aventador SVJ andrà a ruba.

La sportiva bolognese vanta un motore da 770 cavalli e 720 Nm di coppia massima, oltre a un cambio ottimizzato a sette velocità Independent Shifting Rod, calibrato per incrementare le prestazioni della Aventador SVJ. Sono state rielaborate le sospensioni, ora in grado di garantire una superba aderenza meccanica e aerodinamica. E’ stato ottimizzato anche il sistema a ruote posteriori sterzanti (LRS). Rivisto pure il sistema sterzante. Gli pneumatici sono Pirelli P Zero Corsa sviluppati appositamente per qeusta vettura.

Anche la distribuzione della coppia è stata migliorata, a tutto vantaggio della trazione e dell’agilità: all’asse posteriore arriva il 3% in più di coppia rispetto alla SV. Tre le modalità di guida proposte da Aventador SVJ: Strada, Sport e Corsa, senza dimenticare l’opzione EGO che permette al conducente di configurare ulteriormente, quasi a proprio piacimento, le preferenze della propria vettura.

L’abitacolo è arricchito da un display digitale TFT che funge anche da quadro sturmenti. Tra gli optional più interessanti è d’obbligo citare il  sistema di telemetria Lamborghini, che memorizza e analizza i tempi e i dati ottenuti in pista. Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 2,8 secondi.

ARTICOLI CORRELATI