Mercedes Classe A, prestazioni e consumi delle motorizzazioni entry level

Il 1.6 a benzina da 122 CV e il 1.5 diesel da 90 CV equipaggiano le versioni d’attacco della media premium tedesca. Uniscono la potenza alla tutela dell’ambiente e al risparmio di carburante

Compatta e aggressiva, è sempre tra le auto più vendute in Italia nel segmento C. La media premium Mercedes Classe A coniuga prestazioni, look, consumi e sicurezza. La cinque porte tedesca strizza l’occhio pure ai giovani, grazie a un aspetto grintoso. Tra le rivali ci sono l’Audi A3 e la BMW Serie 1. La versione entry level della gamma di motorizzazioni a benzina è equipaggiata con il 1.6 da 122 CV, mentre la versione d’attacco diesel monta un 1.5 da 90 CV. Entrambi i motori, abbinati a un cambio manuale a sei marce, sono sovralimentati. Nonostante questo, però, i consumi si mantengono bassi, così come le emissioni.

 

Prestazioni
Il 1.6 quattro cilindri a benzina della Mercedes Classe A 180 tocca una velocità di punta di 202 km/h e scatta da 0 a 100 km/h in 9,2 secondi, con una coppia massima di 200 Nm a 1.250 giri/minuto. I 90 CV del 1.5 quattro cilindri diesel, invece, spingono fino a 180 km/h. Grazie a una coppia massima di 220 Nm a 1.750 giri/minuto, per l’accelerazione da 0 a 100 km/h la Classe A 160 CDI impiega 13,8 secondi.

 

Consumi
Per percorrere 100 chilometri, il 1.6 a benzina ha bisogno di 5,5 litri di carburante nel ciclo combinato, 4,3 litri in autostrada e 7,5 litri in città. Le emissioni si attestano sui 128 g/km. Il 1.5 diesel “beve” 3,8 litri di gasolio ogni 100 chilometri nel misto, 3,3 litri per i viaggi fuori città e 4,5 per gli spostamenti nel traffico cittadino. Le emissioni di CO2 sono sotto i 100 g/km: 98 g/km, per la precisione. Di serie, su entrambe le versioni, la funzione Eco start/stop che spegne il motore quando la vettura è ferma (ad esempio in attesa che scatti il verde al semaforo). Inoltre l’indicatore Eco sulla strumentazione di bordo fornisce al conducente delle informazioni sull’efficienza del proprio stile di guida, suggerendo consigli su come modificarlo in base alle condizioni prescelte, in modo da ottimizzare i consumi. I prezzi della Mercedes Classe A 180 partono da 23.505 euro, quelli della Classe A 160 CDI invece da 23.797 euro.

ARTICOLI CORRELATI