Nissan Qashqai 4×4 prezzi e consumi

La trazione integrale aumenta la sicurezza su strada di Nissan Qashqai e Qashqai+2 da 7 posti ma comporta anche un leggero aumento del prezzo di listino e dei consumi per il motore 2.0 diesel dCI da 150 CV

Nissan Qashqai e Qashqai+2 4×4
Nissan Qashqai si mantiene stabilmente fra le 10 auto più vendute in Italia anche nel 2013, unico crossover a poter vantare tale risultato nonostante l’aumentare continuo di nuovi modelli concorrenti nel segmento del best seller giapponese, vero e proprio pioniere di questa dinamica categoria di veicoli. Oltre al piacere della guida rialzata e a quello derivante dal suo design solido e pulito, Qashqai basa parte del suo successo sull’ampia gamma di opzioni disponibili e con un ampio range di prezzo fra le quali anche la disponibilità di una versione a trazione integrale 4×4.

 

Caratteristiche del sistema All Mode 4×4 di Nissan
Nissan Qashqai 4×4 rappresenta il top di gamma del crossover nipponico e può avvalersi del sistema “All Mode” di Nissan, che si articola in 3 diverse modalità, selezionabili manulmente dal guidatore per poter così rispondere nel modo più appropriato al tipo di percorso da affrontare. La prima delle tre modalità prevede di fatto la disattivazione della trazione integrale, e dunque il veicolo procede con l’ausilio delle sole ruote anteriori. Questa opzione permette di ridurre i consumi dovuti all’utilizzo delle ruote posteriori, ma comporta anche la perdita dei vantaggi legati alla trazione integrale. La seconda modalità è AUTO, in cui la trasmissione funziona come un 4×2 automatico, ovvero attivando la trazione nell’asse posteriore solamente in caso di forte pendenza e in caso di perdita di aderenza, applicando un differenziale che va da 100:00 fino ad un massimo di 50:50. Infine la modalità LOCK che è di fatto la vera trasmissione 4×4. In questa modalità si attiva anche il sistema antiarretramento, che tiene fermo il veicolo in salita anche senza l’utilizzo dei freni. Inoltre in discesa è possibile impostare la velocità massima a 7 km orari per evitare scivolamenti ed evitando di usurare i freni grazie all’utilizzo del freno motore. Da notare però come all’aumentare della velocità di marcia il sistema ritorni alla modalità AUTO, per tornare a quella LOCK solo una volta che la velocità si sia ridotta nuovamente.

 

Consumi di gasolio
Anche nella modalità stardard, che prevede l’utilizzo delle sole ruote anteriori, i consumi del potente motore diesel 2.0 da 150 CV restano leggermente più alti rispetto ad una corrispondente versione 4×2 con cambio automatico a 6 rapporti a causa del peso maggiore dovuto al sistema 4×4, con un consumo maggiorato fino a 0,5 litri ogni 100 km. I consumi medi dichiarati di gasolio si attestano dunque a 7.0 litri/100 km per il ciclo misto, a 9.1 per il ciclo urbano e 5.8 litri di media durante l’uso extraurbano.

 

Listino prezzi di Nissan Qashqai 4×4
Per quanto riguarda i prezzi Nissan Qashqai 4×4 è disponibile esclusivamente con motorizzazione 2.0 dCi da 150 CV di potenza massima e 320 Nm di coppia. La differenza dunque è determinata dai diversi allestimenti ovvero Acenta, 360 e Tekna, offerti a listino rispettivamente da 29.050, 31.250 e 32.550 euro. Per la versione a 7 posti Nissan Qashqai+2 4×4 è necessario aggiungere a questi prezzi una differenza di 2.250 euro.

ARTICOLI CORRELATI