Murano

Nissan Murano

VOTO 3/5 su 10 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
Murano

Su strada
A bordo del Nissan Murano spazio, comodità e confort non mancano. Grazie alle varie regolazioni di sedile e volante si trova in fretta la posizione di guida più consona, che poi può essere memorizzata e richiamata facilmente. Appena avviato il nuovo motore diesel da 2.5 litri, che è un quattro cilindri in linea, mantiene già la prima promessa: silenziosità assoluta e vibrazioni nulle, tanto che viene la tentazione di accelerare per verificare che il motore si sia avviato! Questo risultato è stato ottenuto anche Grazie alla tecnologia Clear Neutral Control (CNC), che consente un maggiore slittamento della frizione quando l’auto è in sosta ma il cambio rimane in posizione di marcia (D) invece che in folle (N). Il sistema CNC riduce il carico del motore a veicolo fermo e taglia le emissioni di ulteriori 3,0 g/km, oltre a contribuire a ridurre i consumi e il rumore.

Inoltre il motore usufruisce di un quinto punto di ancoraggio al telaio che aiuta a ridurre sensibilmente le vibrazioni generate dai diesel quadricilindrici dotati di valori di coppia così alti (450 Nm) mentre il parabrezza è realizzato con una particolare tecnologia che consente un ulteriore abbattimento di 10db. E una volta volta in movimento si coglie e si apprezza pienamente l’impegno posto nel realizzare un’auto che prevede un confort a bordo di altissimo livello. La marcia resta silenziosa anche alle alte velocità consentite dalle autostrade tedesche a tutto vantaggio della vita a bordo, nel nostro caso resa ancora più piacevole dall’impianto Bose e dal dvd montato sul tetto.

La coppia fornita dal motore, abbinata al cambio automatico a sei rapporti dotato del sistema di controllo adattivo ASC (Adaptive Shift Control) che adatta gli innesti alle condizioni di guida e allo stile del pilota e alla trazione integrale “intelligente” Nissan ALL MODE 4x4-i consente di guidare in assolutà tranquillità e sicurezza, pur affrontando percorsi ricchi di curve e generalmente poco adatti a vetture di questa stazza. In definitiva il nuovo 2.5 diesel della Murano si difende bene dai sei cilindri che normalmente sono presenti sui concorrenti e vantano potenze e cilindrata superiori, rispetto ai quali offre prestazioni simili e confort di marcia del tutto paragonabili.