Nuova Audi S1

La nuova Audi S1 viene ufficialmente presentata nella versione 3 e 5 porte (Sportback), in vendita nel secondo trimestre del 2014. Prevede un motore 2.0 TSI con trazione integrale Quattro e cambio manuale da 231 CV e 370 Nm

La gamma A1 si arricchisce con due nuovi modelli di punta, che vanno ad ampliare l’offerta delle versioni S, l’Audi S1 tre porte (e la versione 5 porte, SportBack), presenti al Salone di Ginevra 2014. Già negli anni ’80 la Audi S1 aveva conquistato grande fama dopo aver dominato il Campionato Mondiale di Rally. Ora questa sigla ritorna su un modello stradale, in vendita nel secondo trimestre del 2014.

Come tutte le versioni Audi S, anche la S1 è dotata di trazione integrale permanente quattro. Il cuore del sistema è costituito da una frizione idraulica a lamelle montata sull’asse posteriore. Il bloccaggio trasversale elettronico con torque vectoring perfezionato è una delle funzioni del controllo di stabilizzazione ESC. È disattivabile in due livelli e coadiuva la frizione a lamelle frenando in modo calibrato le ruote interne alla curva: l’interazione dei due sistemi rende l’handling estremamente agile, preciso e stabile.

Nel retrotreno, l’asse posteriore a bracci interconnessi dei modelli A1 è stata sostituito da una struttura a quattro bracci. Il sistema di regolazione della dinamica di marcia “Audi drive select” permette di cambiare la modalità di funzionamento del motore, del climatizzatore automatico e degli ammortizzatori regolabili.

L’impianto frenante propone dischi anteriori da 310 mm, mentre ai cerchi in lega da 17″ con pneumatici 215/40 di serie possono essere preferiti in opzione i 18″ con le 225/35. Di serie sono forniti anche i gruppi ottici Xeno anteriori e Led posteriori di nuovo disegno, oltre ai paraurti sportivi e allo scarico con quattro uscite. Quattro sono le tinte con le quali potrà essere scelta la carrozzeria, mentre in opzione sarà proposto il pacchetto estetico Quattro con alettone posteriore maggiorato.

La nuova Audi S1 nella versione tre porte prevede un 2.0 TSI con trazione integrale Quattro e cambio manuale da 231 CV e 370 Nm, capace di toccare i 100 km/h da fermo in 5,8 secondi con una velocità massima di 250 km/h. Il consumo varia da 7,0 a 7,1 l/100 km in base alla versione, con emissioni comprese tra 162 e 166 g/km di CO2.

Inoltre l’abitacolo della Audi S1 si distingue dalle altre versioni per le finiture scure, per la strumentazione specifica con fondo grigio, per la pedaliera di metallo e per i sedili sportivi.

ARTICOLI CORRELATI