Nuova Jaguar XF, design evoluto e tecnologia avanzata per la nuova generazione

Più leggera, più efficiente e molto più tecnologica, la nuova Jaguar XF dal design innovativo ed elegante prevede un’ architettura in alluminio che la pone ai vertici della categoria con un peso inferiore di 80 kg ed emissioni di CO2 tra le più basse di qualsiasi altro modello non ibrido nel segmento 104 g/km

Più leggera, più efficiente e molto più tecnologica, la nuova Jaguar XF si mostra per la prima volta al Salone di New York 2015. Caratterizzata da un design evoluto che richiama i tratti distintivi del marchio, la nuova berlina di casa Jaguar è un concentrato di tecnologia abbinato ad dinamica rivoluzionata, grazie alla nuova piattaforma modulare di alluminio iQ [Al]. A fronte di una rigidità strutturale migliorata del 28% il peso è diminuito di ben 190 kg abbinata alla nuova gamma di motori e ad un Cx di 0,26 ora le emissioni di CO2 arrivano fino a un minimo di 104 g/km.

All’interno la Jaguar XF prevede contenuti attuali come lo schermo da 10,2 pollici del sistema d’infotainment InControl Touch Pro, dotato di Dual View per offrire al passeggero contenuti differenziati rispetto al guidatore e di integrazione delle funzioni per smartphone iOS e Android grazie all’InControl Apps. Anche la strumentazione è digitale e personalizzabile, grazie allo schermo TFT da 12,3 pollici, mentre l’impianto audio Meridian include 17 diffusori e 825 watt di potenza.
Tecnologicamente quindi, come abbiamo detto, molto avanzata grazie anche ai gruppi ottici Full Led, all’head up display Laser a colori, alla frenata automatica d’emergenza, al cruise control adattivo con guida semi-automatizzata in condizioni di traffico congestionato (Queue Assist), al controllo della carreggiata e al parcheggio semiautomatico.

La gamma motori prevede varianti a benzina di 2.0 litri turbo da 240 CV e di 3.0 litri con compressore volumetrico da 340 e 380 CV e diesel con i nuovi propulsori Ingenium di 2.0 litri da 163 e 180 CV, con cambi manuali e automatici, ai quali è affiancato il nuovo V6 di 3.0 litri biturbo da 300 CV e 700 Nm di coppia. Alcune motorizzazioni potranno poi essere abbinate anche alla trazione integrale AWD con Adaptive Surface Response e con il nuovo Tourque on Demand derivato dalla F-Type AWD. Mentre per i modelli a trazione posteriore l’inedito sistema All-Surface Progress Control consentirà di lasciare alla vettura il compito di guidare sui fondi a scarsa aderenza, limitandosi al controllo dello sterzo.

 

Per il mercato italiano (i prezzi non sono ancora stati resi noti) la Jaguar XF è composta dagli allestimenti Pure, Prestige, R-Sport, Portofolio e S, da abbinare al V6 diesel di 3.0 litri da 300 CV con cambio automatico e ai benzina di 2.0 e 3.0 litri. I modelli a gasolio da 163 e 180 CV si aggiungeranno in un secondo tempo.

ARTICOLI CORRELATI
TUTTO SU Jaguar
Volkswagen Golf 1.6 TDI

Volkswagen Golf 1.6 TDI

da 100€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroen C3 Aircross

da 140€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 189€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 199€ mese

Citroen C3

Citroen C3

da 199€ mese

DS 3 Crossback

DS 3 Crossback

da 200€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 229€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroen C5 Aircross

da 329€ mese

Ford Kuga

Ford Kuga

da 350€ mese

info ADV