Nuova Mercedes Classe C foto ed informazioni ufficiali

Viene presentata ufficialmente con foto ed informazioni la quarta generazione di Mercedes Classe C, che il pubblico avrà modo di conoscere dal vivo in occasione del Salone di Detroit 2014. Il peso si riduce di 100 kg e tra le novità abbiamo anche un'inedita versione ibrida diesel

Mercedes presenta con una serie di foto ed informazioni ufficiali la quarta generazione di Mercedes Classe C, la berlina tedesca che al pubblico viene svelata dal vivo in occasione del Salone di Detroit (13-26 gennaio 2104). Tra le principali novità citiamo il peso ridotto ora di 100 chilogrammi , un’inedita versione ibrida diesel e le sospensioni pneumatiche. Lo stile ed il design traggono chiara ispirazione dalla nuova Mercedes Classe S e le differenze con la generazione uscente di Classe C si notano eccome. Il passo è allungato di 80mm, la larghezza superiore di 40mm ed anche il bagagliaio è più capiente (480 litri). In Germania le vendite della nuova Mercedes Classe C sono già iniziate ed il prezzo di listino parte da 33.558 euro.

Il capo del progetto della Mercedes Classe C è sempre Gorden Wagener, che ha dotato la media teutonica di linee moderne e tratti ben definiti, ad esempio gli sbalzi ridotti, il cofano anteriore e le ruote molto ampie. Al centro della grande griglia frontale troviamo la stella Mercedes, mentre nella versione Exclusive la stella è sulla parte superiore del frontale. Di serie troviamo fanali alogeni ma come optional sono disponibili anche fari full LED statici o dinamici. Posteriormente i gruppi ottici sono anch’essi a LED.

Migliorati anche gli interni, ora ancor più eleganti e curati rispetto al passato. Le finiture ed i dettagli sono di categoria superiore, mentre la forma della plancia e della console centrale sono integrate con una inedita curvatura. Lo schermo può essere da 7 o da 8,4 pollici, abbinato al Command Online. Ritroviamo poi le tipiche bocchette di aerazione circolare, con il tunnel centrale che invece risulta innovativo e caratterizzato da un touchpad che si ispira agli ultimi smartphone. Fa il suo esordio anche l’head-up display che ci mostra i limiti di velocità, la velocità media ed altri settaggi.

Completamente nuova è la scocca della Mercedes Classe C, realizzata con una struttura leggera ibrida in alluminio di 70 kg più leggera rispetto alla normale scocca in acciaio. Rispetto alla generazione uscente di Classe C, quella nuova è più leggera di ben 100 kg, a tutto vantaggio dei consumi medi che scendono di circa il 20%. Anche la guida risulta più agile, così come a migliorare è anche l’aerodinamica che fa registrare un eccezionale Cx di 0,24. Tre le motorizzazioni iniziali, due benzina ed un diesel, tutte Euro 6 e dotate di sistema Start&Stop. La versione entry level è la Mercedes C180 con motore benzina da 1.595 cc e 116 CV, capace di scattare da 0 a 100 km/h in 8,1 secondi. Il suo consumo medio è di 5,0 l/100 km. Troviamo poi la Mercedes C 200 dotata di motore 2 litri benzina da 184 CV, capace di sprintare da 0 a 100 km/h in 7,5 secondi e di consumare 5,3 l/100 km. Infine la Mercedes C 220 BlueTec con motore diesel common rail da 2.143 cc di 170 CV, che accelera da 0 a 100 km/h in 8,1 secondi e consuma soltanto 4,0 l/100 km. L’ultima novità della nuova Mercedes Classe C è l’unità ibrida della C 300 BlueTEC HYBRID composta dal quattro cilindri diesel da 204 CV e da un motore elettrico da 27 CV in grado di garantire un consumo combinato di 3,9 l/100 km.

Per quanto concerne le caratteristiche meccaniche, annoveriamo la trazione integrale 4MATIC, il cambio manuale 6 marce e l’automatico 7G-TRONIC PLUS. Come optional sulla nuova Mercedes Classe C ci sono le sospensioni pneumatiche Airmatic su emtrambi gli assi regolabili nelle modalità Comfort, ECO, Sport + e Individual. Moltissimi i sistemi di assistenza alla guida (presenti di serie), come l’Attention Assist, il Brake Assist, il Collision Prevention Assist Plus ed il Distronic Plus.

ARTICOLI CORRELATI