Tesla Model S

Attesa ad autunno 2012, la nuova berlina elettrica della Tesla viene svelata in anteprima europea al Salone di Ginevra

Tesla Model S, la berlina elettrica
Tesla presenta in anteprima europea al Salone di Ginevra 2012 la propria berlina elettrica Tesla Model S, che va così ad ampliare la gamma di vetture di lusso spinte da motore elettrico. Attualmente infatti il marchio automobilistico californiano, fondato nella Silicon Valley dal proprietario di Paypal assieme ai due fondatori di Google, possiede nel suo listino solo la supercar sportiva Tesla Roadster, annunciata in una Final Edition che sancisce la sua uscita di produzione.

Dimensioni della BMW Serie 5
Tesla Model S è invece una berlina di lusso dalle dimensioni simili a BMW Serie 5 e dotata di un design estetico davvero accattivante concepito internamente all’azienda. Un passo avanti ulteriore rispetto alla Roadster che sfruttava invece la linea della Lotus Elise.

A partire dall’autunno 2012 sarà possibile ordinare negli Stati Uniti le auto elettriche della Tesla anche in versione berlina, disponibili in due differenti versioni, quella base e quella Performance.

Motore elettrico con differenti potenze in base alle batterie associate
La Tesla Model S versione base viene offerta con una possibilità di scelta fra tre batterie, per tre diversi livelli di autonomia e potenza. Si tratta delle batterie a 40 kWh, 60 kWh e 85 kWh, vendute rispettivamente a 43.500 euro, 51.000 euro e 58.000 euro (cifra approssimativa basata sul cambio euro dollaro attuale)

Prestazioni e autonomia dei vari modelli
La versione Performance invece è disponibile solo con batteria da 85 kWh al prezzo approssimativo di 66.000 euro. Rispetto alla versione base dispone del tetto panoramico, di un pacchetto tecnologico che include anche un hard disk da 16 GB, porte USB, luci a LED e fari allo Xenon. L’accelerazione è massima in questa versione, che tocca i 100 km/h in soli 4.4 secondi.

Per quanto riguarda le prestazioni dei diversi livelli di energia, il motore con batterie da 40 kWh dichiara un’autonomia di 258 km alla velocità media di 80 km/h, ed è capace di uno sprint da 0 a 100 in 6.5 secondi, con una velocità massima di 177 km/h.

La versione immediatamente più potente, quella a 60 kWh, estende l’autonomia fino a 370 km e la velocità massima fino alla punta massima di 193 km/h, con un’accelerazione da 0 a 100 in 5.9 secondi.

La Model S in versione 85 kWh invece percorre ben 482 km, abbassando a 5.6 secondi il tempo per raggiungere i 100 km/h e spingendo il tachimetro fino a 201 km/h di velocità massima.

 

 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI
Nuova gamma SUV
Citroen C3

Citroën C3

da 99€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 100€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroën C3 Aircross

da 139€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 149€ mese

Citroen C4 cactus

Citroën C4 Cactus

da 149€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 168€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroën C5 Aircross

da 239€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Ford Ecosport

Ford Ecosport

da 255€ mese

Peugeot 508

Peugeot 508

da 349€ mese

Ford Kuga

Ford Kuga

da 355€ mese

Ford Edge

Ford Edge

da 410€ mese

info ADV
RUOTE IN RETE