Con il podio di Zurigo Sam Bird accorcia le distanze in campionato

Seconda piazza per Sam Bird nella gara sul circuito svizzero

Con il secondo posto all’E-Prix di Zurigo, Sam Bird arriva quasi a dimezzare la distanza dal leader del campionato Jean-Éric Vergne.

Alla vigilia delle due ultime gare di New York che l’anno scorso l’avevano visto protagonista di una doppietta, questo risultato porta il pilota DS Virgin Racing a 23 punti dal leader. Il Team DS Virgin Racing è in corsa per il titolo.

Dopo una buona performance nelle qualifiche Sam Bird è partito dalla seconda fila, ed è rimasto negli avamposti per tutta la prima parte dell’’E-Prix, con il suo rivale in mezzo al plotone. Poco prima di metà gara un incidente tra Vergne e Rosenqvist ha portato a una neutralizzazione. Tutti i piloti ne hanno approfittato per cambiare la monoposto.

Bird è tornato in pista in quinta fila, Vergne in nona. Ma il leader del campionato e quattro altri piloti sono stati penalizzati per superamento dei limiti di velocità in regime di bandiere gialle (Full Course Yellow) e sono stati tutti costretti a passare dai box. Sam Bird ha quindi recuperato il secondo posto dietro a Lucas di Grassi e ha tagliato la linea di arrivo in questa posizione, conquistando il quindicesimo podio della sua carriera.

ARTICOLI CORRELATI