Hong Kong 2017, Gara 2: Sam Bird in testa al campionato di Formula E

Hong Kong 2017, Gara 2: Sam Bird in testa al campionato di Formula E - Foto  di

Dopo la partenza in tredicesima fila, il pilota DS Virgin Racing chiude quinto, consolidando la sua prima posizione nella classifica piloti del Campionato di Formula E

DS Virgin Racing prosegue l’incoraggiante cammino nella seconda gara del calendario 2017/2018 del Campionato di Formula E, con Sam Bird che ad Hong Kong conclude in quinta posizione e rimane in testa alla classifica piloti, mentre il debuttante Alex Lynn chiude in nona, ancora nella top 10.

La seconda gara è iniziata con un inedito problema al semaforo, che ha costretto le auto a partire dietro alla safety car. Nella prima parte della prova, Alex Lynn è riuscito a conservare la quinta posizione, mentre Sam Bird si è inserito in zona punti nonostante la partenza in tredicesima fila.

Dopo il cambio di monoposto, i due piloti hanno continuato ad attaccare: Lynn all’inseguimento di Mitch Evans per il quarto posto, e Bird dietro a Jean-Éric Vergne per la settima posizione. Su un tracciato in cui è difficile sorpassare, nessuno dei due è riuscito a trovare un varco. Con poca energia a disposizione nelle batterie, Alex Lynn ha dovuto rallentare nell’ultimo giro, cedendo qualche posizione.

 

Al termine delle verifiche da parte dei commissari, il vincitore Daniel Abt è stato squalificato, e tutti i piloti sono sopravanzati di un posto in classifica.

DS Virgin Racing ha salutato Hong Kong al secondo posto della classifica team, a tre punti dal primato.

Alex Tai, Team Principal si è mostrato molto soddisfatto al termine della corsa: «Trovarsi in questa posizione dopo le due prime gare è fantastico. Questo risultato dimostra la forza e le capacità dei nostri piloti, della nostra monoposto e di tutto il team DS Virgin Racing. Iniziamo il nuovo anno in ottima posizione».

ARTICOLI CORRELATI