USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Jeep Wrangler 4xe 2021: la plug-in hybrid da 380 CV debutta in Europa

Con una presentazione in live streaming il marchio Jeep ha ufficializzato il debutto sul mercato europeo della Wrangler 4xe plug-in hybrid, con disponibilità nei concessionari da giugno

Il momento è finalmente arrivato: dopo l’apertura degli ordini dello scorso gennaio, il marchio Jeep è ormai pronto per far arrivare in Europa la versione 4xe con tecnologia plug-in hybrid della Wrangler, storica icona del brand americano che in questo modo abbraccia definitivamente il mondo dell’elettrificazione.

La carta giocata da Jeep per la nuova Wrangler è quella di incrementare il ventaglio di utilizzo di questa vettura esaltando il concetto di libertà per i suoi occupanti: con la versione 4xe plug-in hybrid, infatti, sarà possibile circolare praticamente ovunque e sempre nel pieno rispetto dell’ambiente, dai centri storici delle nostre città per quelle persone che stanno cercando un SUV pratico e valido per tutti gli impegni della vita quotidiana ai sentieri off-road destinati a coloro che amano il brivido dell’avventura.

Jeep Wrangler 4xe Rubicon 2021

La dotazione per svolgere al meglio entrambi questi compiti è assolutamente di primo livello, tant’è che Jeep definisce la nuova Wrangler 4xe plug-in hybrid come “la Wrangler più potente di sempre“. Sotto il cofano, infatti, è installata una powertrain ibrida caratterizzata da un motore turbo-benzina da 2.0 Litri e da due unità elettrificate – una all’avantreno in abbinamento al propulsore endotermico e l’altra integrata direttamente nel cambio automatico TorqueFlite a otto rapporti.

Con questa configurazione le prestazioni offerte da questa speciale Wrangler sono pari a 380 cavalli e 637 Nm di coppia massima, sufficienti a fermare il cronometro sui 6,4 secondi nello scatto da fermo fino alla velocità di 100 km/h. Tre le modalità di guida disponibili: Hybrid, che sfrutta tutta la potenza della powertrain, Electric, che privilegia la componente elettrificata, ed E-Save, che invece conserva energia da utilizzare in un momento successivo. Gran parte del lavoro è svolto anche dal pacco batterie da 17 kWh, posizionato sotto i sedili posteriori e in grado di assicurare un’autonomia massima in “Full Electric” di 50 km. La ricarica? Tramite la wallbox da 7,4 kW si può fare un “pieno” in meno di tre ore.

Jeep Wrangler 4xe Rubicon 2021

Per quanto riguarda la dotazione, la nuova Jeep Wrangler 4xe plug-in hybrid farà il suo debutto in quattro allestimenti (Sahara, Rubicon, 80° Anniversario e First Edition) tutti provvisti di certificazione “Trail Rated” che, a seconda dell’equipaggiamento scelto, offrirà alcune importanti peculiarità tecniche per la guida in fuoristrada. Tra queste spicca la trazione integrale permanente attivabile anche durante la marcia in elettrico, il Selec-Trac con marce ridotte oppure il Rock-Trac con rapporti specifici, il differenziale autobloccante a slittamento limitato posteriore Trac-lok, la barra stabilizzatrice anteriore scollegabile elettricamente e i differenziali all’avantreno e al retrotreno Tru-Lock.

Prezzo e disponibilità? La nuova Jeep Wrangler 4xe plug-in hybrid sarà presente in tutte le concessionarie europee a partire dal mese di giugno con un listino in partenza per la versione First Edition di 73.100 Euro. Se nel frattempo volete poi riguardare la conferenza stampa digitale promossa dalla Casa americana… eccovela qua sotto: buona visione!

TUTTO SU Jeep Wrangler
Articoli più letti
RUOTE IN RETE