Freelander

Land Rover Freelander

VOTO 4/5 su 2 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
Freelander

Land Rover Freelander prime informazioni ufficiali dalla casa per la futura generazione della potente SUV inglese. Un nuovo paraurti anteriore che  incorpora le cornici dei nuovi fendinebbia, fari alogeni rinnovati ed i gruppi ottici posteriori ora con lente interna trasparente incorniciata in nero e tutta una serie di variazioni del design esterno che conferiscono a questa Freelander 2 M.Y. 2011 un aspetto ancora più moderno ed originale. Sono, infatti, disponibili tre nuove combinazioni di colore e nuove opzioni per i cerchi in lega, interni rivisitati, nuova strumentazione e Premium Pack opzionale con lussuosi sedili rivestiti di pelle Windsor. Il restyling non è solo estetico, ma prevede anche l'introduzione di due nuovi propulsori diesel da 150 e 190 C. Il nuovo turbodiesel da 2.2 litri è più silenzioso ed efficiente, ed entrambe le sue versioni erogano una coppia superiore di 20 Nm a quella della precedente motorizzazione. La Freelander 2 TD4 4x4 con propulsore da 150 CV può essere dotata di  una versione aggiornata della trasmissione manuale o automatica, entrambe  a sei rapporti. La SD4 da 190 CV è disponibile invece soltanto con la trasmissione automatica. Entrambe le versioni diesel possono impiegare carburanti contenenti il 10% di biodiesel, e non più il 5% come in precedenza. Infine, oggi la Land Rover offre ai propri clienti una scelta ancora più ampia, aggiungendo una versione 4X2 alla propria gamma di Freelander. La nuova Freelander 2011 eD4 rende il modello entry level della Land Rover accessibile ad una clientela più ampia,  ad un prezzo assai competitivo. La eD4, che monta un turbodiesel da 150 CV con trasmissione manuale a sei rapporti e sistema Stop/Start, è un SUV completo, e presenta emissioni di CO2 pari a 158 g/km, il miglior valore presente nella gamma Land Rover. In Italia la commercializzazione del Freelander 2 MY 2011 4x4 con i nuovi motori da 150 e 190 CV avrà inizio a ottobre 2010, mentre la versione eD4 (4X2) nel 2011