Eclipse Cross

Mitsubishi Eclipse Cross

VOTO 0/5 su 0 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
Eclipse Cross

Caratteristiche tecniche che richiamano l’anima tipica di un fuoristrada mentre il look si rifà compatto per un impiego cittadino

STORIA DEL MODELLO

Il crossover-SUV compatto Mitsubishi Eclipse Cross è prodotto dalla casa giapponese a partire dal 2017. Preceduto dai concept XR-PHEV e XR-PHEV II, svelati rispettivamente nel 2013 e nel 2015, il modello di serie viene presentato a Ginevra nel marzo 2017 e si posiziona, nella gamma, tra Mitsubishi ASX (altrove chiamata Outlander Sport o RVR) e Outlander. Il nome del veicolo richiama quello della coupé sportiva della casa giapponese prodotta negli Stati Uniti (1989), ma in realtà non c’è alcun nesso tra i due modelli e il SUV è costruito in Giappone. Disponibile sul mercato dal 2018 in Giappone, Australia e negli Stati Uniti, Mitsubishi Eclipse Cross è stata successivamente introdotta in altri mercati. Una curiosità: la vettura è stata il main sponsor della trasmissione della ABC sull’eclissi solare del 17 agosto 2017.

CARATTERISTICHE

Crossover grintosa nella linea, segnata da un frontale aggressivo con due elementi cromati a forma di boomerang e il lunotto diviso in due parti, certamente Mitsubishi Eclipse Cross rappresenta un’alternativa originale alle sue concorrenti, che sono principalmente Jeep Compass e Nissan Qashqai. Il motore turbo, disponibile con un’unica motorizzazione benzina e una diesel sul mercato italiano, è abbinato a un cambio CVT a variazione continua. Le sospensioni sono piuttosto rigide ma assorbono con efficacia le asperità del manto stradale. La trazione è integrale e prevede diverse modalità di guida: in automatico, per la neve e per gli sterrati. A richiesta si può avere anche solo la trazione anteriore (2WD). L’abitacolo è ben rifinito e spazioso, anche grazie al divano posteriore scorrevole che consente di modulare gli spazi a seconda delle esigenze. Nonostante il padiglione discendente verso la parte posteriore, anche i passeggeri posteriori hanno spazio sufficiente all’altezza della testa.

A CHI LA CONSIGLIAMO

Chi pensa di utilizzare Mitsubishi Eclipse Cross sullo sterrato naturalmente deve optare per la versione a quattro ruote motrici, ma in ogni caso la vettura si fa apprezzare per la sua maneggevolezza, il piacere di guida e il comfort di buon livello.

ULTIMI ARTICOLI Mitsubishi Eclipse Cross