Nuova Ford Fiesta

Arriva la versione 2012, con la proposta Individual a 3 porte dal look sportivo con minigonne ribassate

Trentacinque anni e non sentirli: un’adulta che piace ai ragazzi, dato che secondo l’Unrae (l’associazione dei costruttori esteri in Italia) nel 2010 è stata l’auto più acquistata dai giovani tra i 18 ed i 29 anni.
La versione 2012 di Ford Fiesta arriva nei saloni con due nuove tinte (Mars Red e Fashion Brown), alcune soluzioni inedite in termini di design e con gli allestimenti Ikon e Titanium oppure nella proposta sportiva a 3 porte Individual. L’allestimento Ikon sostituisce la precedente versione Fiesta, con il volante interamente in pelle, nuovi tessuti per i sedili, tasca sul retro del sedile guidatore, rivestimento sullo schienale dei sedili posteriori e nuovi cerchi in lega da 15” opzionali.
Fiesta Individual è quella con il “cuore sportivo” con uno speciale kit estetico (minigonne ribassate e spoiler posteriore) ed una scocca che le conferisce un look unico e atletico disponibile con l’unità a gasolio da 1.6 litri TDCi da 95 cavalli oppure con quella a benzina da 1.6 da 134 cavalli. Il propulsore diesel è un motore Duratorq dai consumi ridotti: Ford lo accredita di 4,1 litri per 100 chilometri nel misto (107g/km di CO2).

Ford Fiesta Econetic
La nuova versione della cittadina americana è una delle attrazioni dello stand di Ford al salone di Francoforte grazie alla sua innovativa tecnologia che consente di abbattere i consumi fino a 3,3 litri per cento chilometri nel ciclo misto: vale a dire che con un litro si percorrono, facendo un po’ di attenzione all’acceleratore, oltre 30 chilometri.

ARTICOLI CORRELATI