Cayenne

Porsche Cayenne

VOTO 3/5 su 6 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
Cayenne

Porsche Cayenne è uno sportivo SUV premium, ricco di tecnologia, offerto con motori a 6 o 8 cilindri.

STORIA DEL MODELLO

Porsche Cayenne, nato nel 2003 da una joint-venture con Volkswagen,  è il primo SUV della casa di Stoccarda. Dallo stesso progetto nascono infatti Volkswagen Touareg e Audi Q7. Inizialmente Porsche propone motori a benzina a 8 cilindri da 4,5 litri, sia nella versione aspirata (Cayenne S) sia in quella turbocompressa (Cayenne Turbo). Solo successivamente viene introdotta una “entry level” con motore a 6 cilindri di derivazione Volkswagen. La nascita di questo modello è segnata dalle polemiche perché, secondo i puristi, Porsche Cayenne tradisce la filosofia sportiva della marca, essendo adatta a un uso fuoristrada grazie alla trazione integrale permanente. Di certo la casa di Stoccarda, sull’orlo del collasso prima del suo debutto, beneficia largamente del successo commerciale di Porsche Cayenne. Nel 2007 il modello subisce un restyling e l’anno successivo adotta addirittura un motore a gasolio: è la prima volta in assoluto per una Porsche. La seconda serie, realizzata sul pianale della seconda serie di Volkswagen Touareg, fa la sua comparsa nel 2010, completamente rinnovata dal punto di vista estetico, seguita da un restyling ancora più radicale nel 2014 e dalla terza serie nel 2017.

CARATTERISTICHE

Il design dell’attuale serie è più aggressivo di quello della precedente: i gruppi ottici anteriori si ispirano a quelli di Porsche Carrera GT e il lunotto è ancora più inclinato. La parte posteriore è di nuovo disegno, con i fanali più sottili e collegati tra loro. In realtà la vettura non è solo più muscolosa, ma adotta proporzioni leggermente diverse: è più lunga, bassa e larga, modifiche che la fanno apparire ancora più ancorata al suolo. Per alleggerire il corpo vettura ampio uso è stato fatto della lega leggera, nelle cinque porte, nei parafanghi anteriori, nel tetto e nella scocca. Per migliorare ulteriormente la stabilità e il comfort, ora si possono avere le ruote sterzanti anche dietro, oltre alle barre antirollio attive e alle sospensioni ad aria. I motori, a 6 o 8 cilindri, sono tutti potenti e grintosi, da sportiva di razza. L’abitacolo avvolge i cinque occupanti con materiali pregiati e uno stile classico, nonostante sia ricco di tecnologia.

A CHI LA CONSIGLIAMO

Porsche Cayenne è il SUV per chi cerca prima di tutto le prestazioni di una vettura sportiva, ma non si tira indietro neanche nei fuoristrada più impegnativi, soprattutto grazie alle sospensioni pneumatiche. Lo spazio è sfruttato bene anche grazie al divano scorrevole e le finiture sono proporzionate al livello del marchio.

ULTIMI ARTICOLI Porsche Cayenne