Range Rover Evoque diesel, prestazioni e consumi della versione entry level

È possibile scegliere tra la versione coupé o a 5 porte. Il 2.2 TD4 assicura ottime performance, con consumi non troppo alti. Da listino, i prezzi partono da 36.450 euro

È il suv compatto di Land Rover. La Range Rover Evoque si presenta sul mercato con due diverse personalità. La versione con carrozzeria a cinque porte si caratterizza per le linee muscolose. Insomma, un’auto da famiglia. Il modello a tre porte invece è stato battezzato “coupé” per le forme più dolci, con i piccoli vetri posteriori.

 

La Range Rover Evoque si trova a proprio a agio su tutti i tipi di fondi, grazie all’altezza da terra di 21,5 centimetri e alla gestione elettronica dell’assetto e della trazione. Va bene anche in viaggio e in città.

 

Prestazioni e consumi del 2.2 TD4
La versione entry level della gamma diesel monta un quattro cilindri sovralimentato da 2.2 litri, in grado di erogare 150 CV (con una coppia massima di 400 Nm a 1.750 giri/minuto). Abbinato a un cambio manuale a sei marce, permette alla Range Rover Evoque di scattare da 0 a 100 km/h in 10,8 secondi, raggiungendo una velocità di punta di 185 km/h. Il 2.2 TD4 consuma 5,7 litri di gasolio nel ciclo combinato, 4,8 litri in autostrada e 7,2 litri in città, emettendo 149 g/km di CO2. È possibile scegliere fra gli allestimenti Pure, Pure Tech Pack, Dynamic e Prestige. I prezzi partono da 36.450 euro.

ARTICOLI CORRELATI