VOTO 5/5 su 1 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
Zoe

Renault Zoe è una compatta citycar elettrica cinque posti dotata di ampio bagagliaio e sistema multimediale a tablet.

STORIA DEL MODELLO

Renault Zoe è una citycar prodotta dalla casa francese a partire dal 2013. Si tratta in pratica della versione elettrica di Renault Clio, ma ha una storia indipendente che vale la pena di raccontare. La vettura fa parte di un progetto concepito da Renault diversi anni prima per produrre veicoli dal basso impatto ambientale. Il progetto ZE (Zero Emissions) del 2008 si propone di superare la soluzione ibrida dei primi anni Duemila, ma già prima, nel 2005, Renault presenta a Ginevra la concept Zoé City Car, disegnata da Patrick Le Quément, una vettura a tre posti molto piccola ma ancora equipaggiata con un motore a combustione. È Zoe Concept del 2009 a introdurre la propulsione elettrica, ma gli ingombri sono maggiori e prefigurano già quelli della vettura definitiva, presentata nel 2010 con il nome di Zoe Preview e definitivamente nel 2012 come Renault Zoe.

CARATTERISTICHE

Dal punto di vista stilistico, Renault Zoe si caratterizza per il design della calandra, dove il marchio centrale funge da presa per la ricarica delle batterie. La lunghezza è più o meno quella di una Renault Clio, ma l’elettrica è più sviluppata in altezza per favorire l’abitabilità. La fiancata è segnata da una linea di cintura alta e da una nervatura che va dal passaruota anteriore al faro posteriore. Nella parte posteriore spiccano i gruppi ottici a forma di rombo e un massiccio paraurti. Omologata per cinque persone, Renault Zoe è costruita sul pianale della quarta generazione di Renault Clio, della quale riprende anche il disegno della plancia, che qui integra il sistema multimediale a tablet. Pur essendo una vettura totalmente elettrica, la vettura mantiene l’impostazione delle vetture con motore a combustione, quindi adotta motore anteriore e trazione anteriore. Le batterie si trovano al centro del pianale e si ricaricano tramite un sistema ideato da Renault e chiamato Caméléon, che rende possibile la ricarica in tre modalità diverse (da casa o ai vari tipi di colonnine). La trasmissione è monomarcia e funziona come un cambio automatico.

A CHI LA CONSIGLIAMO

L’assenza della meccanica permette di avere un abitacolo spazioso, sufficiente per viaggiare in cinque. È la vettura ideale per chi deve muoversi in città, attività che svolge silenziosamente avvisando i pedoni con un emettitore di suoni che si attiva a bassa velocità.

ULTIMI ARTICOLI Renault Zoe