Tarraco

Seat Tarraco

VOTO 0/5 su 1 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
Tarraco

Con questo modello Seat entra nella categoria dei SUV di grandi dimensioni con una posizione di guida più alta e dominante

STORIA DEL MODELLO

Seat Tarraco è un SUV di medie dimensioni costruito dalla casa spagnola a partire dal 2018. Nasce sulla piattaforma MQB modulare del gruppo Volkswagen, utilizzata anche per Škoda Kodiaq e Volkswagen Tiguan Allspace. Il nome del SUV, che debutta al Salone di Parigi del 2018, è un riferimento alla città spagnola di Tarragona. Sul mercato cinese il gruppo Volkswagen lancia nel 2019, al Salone di Shanghai, il nuovo marchio Jettal, così chiamato per ricordare il successo della berlina Volkswagen Jetta sul mercato cinese. Il SUV Jetta VS7, il secondo per il marchio cinese, ha gli stessi interni di Seat Tarraco, anche se il design esterno è leggermente diverso.

CARATTERISTICHE

Il primo grande SUV della casa spagnola ha un abitacolo spazioso, capace di ospitare fino a sette persone grazie ai due sedili a scomparsa (optional) collocati nel capiente bagagliaio. All’interno le finiture sono curate, con una plancia dal disegno attuale, con il cruscotto digitale di serie e ogni dispositivo necessario per viaggiare sempre connessi. La dotazione di serie è molto ricca, caratteristica che rappresenta uno dei punti di forza del modello, ma in ogni caso può essere ampliata con dispositivi per la sicurezza attiva. Dal punto di vista meccanico, Seat Tarraco prevede sia le due sia le quattro ruote motrici (in quest’ultimo caso in abbinamento al cambio automatico DSG) e diverse motorizzazioni, compresa una ibrida.

A CHI LA CONSIGLIAMO

SUV pratico e versatile nell’utilizzo, grazie al grande spazio interno e alla presenza di numerosi vani portaoggetti, Seat Tarraco offre molte dotazioni al livello delle “cugine” tedesche, ma a un prezzo nettamente inferiore.

ULTIMI ARTICOLI Seat Tarraco