Audi Moto

Alessandro Lupo, 22enne neolaureato in Disegno Industriale, ci presenta la sua Audi Motorrad Supersport 10R, una concept bike con motore V4 da 1000cc che ripropone in maniera interessante le tipiche forme Audi

Se ne parla da tempo, dall’istante preciso in cui Audi ha acquisito il marchio Ducati. Una Audi Motorrad, una divisione moto del brand dei Quattro Anelli. Ora Alessandro Lupo, talentuoso neolaureato in Disegno Industriale presso l’Università di Palermo, ci propone una sua visione di un’ipotetica due ruote marchiata Audi Motorrad, che prende il nome di Audi Supersport 10R.

Queste le parole di Alessandro: “L’idea è nata dalla reale acquisizione di Ducati da parte di Audi. L’intento non è quello di eliminare il marchio Ducati ma di crearne uno nuovo, in modo tale da far diretta concorrenza a BMW (Audi potrà usare le proprie conoscenze insieme a quelle di Ducati, non farebbe concorrenza a se stessa perché avrebbe target diversi, basti pensare al gruppo Volkswagen che usa le stesse piattaforme per i vari marchi che possiede). Oltre a realizzare un esercizio di stile ho curato il piano di Marketing, il layout meccanico, l’utilizzo ecosostenibile dei materiali che compongono il mezzo (alluminio, Baypreg F per esempio), l’ergonomia, l’aerodinamica ed un’app per smartphone e tablet per rendere noto il prodotto; inoltre ho realizzato un’introduzione sul motociclismo, la sua storia, come si realizza una superbike e l’importanza ai giorni nostri della modellazione 3D“.

Il concept Audi Supersport 10R è una moto superbike in chiave attuale, dotata di motore portante V4 da 1000cc di cilindrata. La sua componentistica prevede qualità massima in maniera da massimizzarne le prestazioni, mentre il design si basa sulle tipiche forme Audi. Già nei mesi scorsi Audi ha comunque precisato in maniera decisa di non avere intenzione di prendere una moto bolognese, metterci un logo con i quattro anelli e chiamarla poi Audi. “Ducati rimarrà Ducati”, queste le parole di Rupert Stadler, CEO Audi. Ma il progetto di Alessandro è senza dubbio meritevole di attenzione, soprattutto se pensiamo che da circa un anno Walter de Silva collabora con Ducati. Queste le sue parole in occasione di Eicma 2013: «Ho disegnato tanti modelli di auto nella mia vita, che tutti conoscono. Oggi continuo a fare il designer, ma anche grazie alla nuova collaborazione con Ducati, ora dispongo di una visione molto più ampia rispetto agli inizi. Lavorando in un’Azienda grande come il Gruppo VW, il riconoscimento del mio lavoro nasce da quello tutto quello che ho fatto in questi anni. Ma oggi come allora continuo a lavorare con la stessa passione».

Che sia dunque giunto il momento per Audi di darsi anche alle due ruote? Lo scopriremo presto…

ARTICOLI CORRELATI