Audi R8 TDI

Il diesel infrange l'ultima barriera: Audi R8 TDI è una supersportiva a gasolio da 500 cavalli capace di sfidare Ferrari F430 e Lamborghini Gallardo

Audi R8 TDI è una realtà destinata alla produzione, per quanto limitata, in serie. La granturismo purosangue dei quattro anelli riceve il V12 a gasolio da 6.0 litri capace di sprigionare ben 500 cavalli e soprattutto il mostruoso valore di coppia massima pari a 1000nm. Esteticamente Audi R8 TDI presenta alcune differenze rispetto alla versione a benzina: in generale, il guadagno in aggressività e cattiveria appare netto. Il nuovo scudo paraurti ospita prese d’aria laterali semplicemente enormi, necessarie per raffreddare adeguatamente la coppia di intercooler dote del possente dodici cilindri a V di 60 gradi di Audi. La fiancata sfoggia inedite minigonne, mentre al posteriore troviamo un nuovo scudo paraurti anche in questo caso munito di griglie maggirate indispensabili per dissipare l’altp calore generato dal propulsore. Impressioanti gli scarichi integrati nello spoiler posteriore: di forma allungata riusultano enormi persino per una supercar come la R8. Infine citiamo la presenza di un labbro aerodinamico che gira tutt’intorno alla vettura, unica parte visibile del fondo piatto in fibra di carbonio ereditato dalla versione racing iridata alla 24 ore di Le Mans.

Tag:
ARTICOLI CORRELATI