Audi TT Roadster by ABT

Sotto sotto… Bene, il vestitino è pronto. Ora però bisogna “farcirlo”, per non fare figure da burino di campagna… Abt non è un meccanico che va per il sottile: lo sviluppo dell’elaborazione va di pari passo con quello della casa ufficiale, in modo da aver sempre pronta una bella scorta di vitamine da somministrare ai […]

Sotto sotto… Bene, il vestitino è pronto. Ora però bisogna “farcirlo”, per non fare figure da burino di campagna… Abt non è un meccanico che va per il sottile: lo sviluppo dell’elaborazione va di pari passo con quello della casa ufficiale, in modo da aver sempre pronta una bella scorta di vitamine da somministrare ai malcapitati propulsori. E non importa che si tratti del V6 aspirato o del 2.0 TFSI, il risultato è sempre paurosamente efficace. La motorizzazione a sei cilindri di 3.2 litri si vede aggiungere un bel compressore, che porta la potenza a quota 355 cavalli e abbassa lo 0-100 sino alla soglia dei 5 secondi. Il raffinato quattro cilindri turbo riceve invece una rinvigorita generale che lo porta ad erogare ben 300 cavalli. Il tutto associato all’assetto specifico Abt ed ai freni sportivi con dischi da 380×34.

Tag:
ARTICOLI CORRELATI