Berlingo

Citroen Berlingo

VOTO 5/5 su 11 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
Berlingo

Citroën Berlingo ha una storia che parte da lontano e, per molti, si tratta del veicolo che ha inaugurato il segmento dei Multispazio. Ora il marchio francese ha presentato la terza generazione della familiare per eccellenza, Citroën Berlingo 2018. Non serve un'attenta analisi per vedere i cambiamenti apposti dal Double Chevron, il nuovo Berlingo infatti cambia a tutto tondo; dal design ora in linea con i modelli più recenti ad interni completamente riprogettati per massimizzare abitabilità e comfort.

Design completamente rivisto

In un mercato cosparso di SUV e Crossover, imporre un monovolume è cosa tutt'altro che semplice. Per riuscirci Citroën ha lavorato molto sul design della vettura considerando che l'aspetto è uno dei primi motivi d'acquisto. Il frontale riceve quindi gruppi ottici orizzontali su tra livelli, con fari diurni a LED e fendinebbia corniciati. Lateralmente spiccano invece AirBump e giochi di linee su passaruota e fiancate, a conferire uno sguardo più solido e fuoristradistico. Bello anche il posteriore, dove i designer Citroën sono riusciti ad alleggerire le linee della vettura. È agli interni però che troviamo il salto qualitativamente più grande. Volante, plancia ed ergonomia sono stati rivisti per massimizzare il comfort di bordo, c'è un infotainment digitale e la ricarica wireless per lo smartphone. A prescindere dall'allestimento scelto, che varia dal più sobrio ai più colorati Metropolitan Grey e Wild Green, Citroën Berlingo si presenta estremamente arioso e modulabile.

Per tutte le famiglie

Citroen Berlingo LIVE Ginevra 2018 Le possibilità di personalizzazione sono molteplici, basti pensare che Citroën Berlingo è disponibile in due misure differenti: la M (4,40m di lunghezza e 2,78m di passo) e la XL (4,75m di lunghezza e 2,97m di passo), anche se in ogni caso si può scegliere se configurare l'abitacolo con i classici 5 posti o arrivare ai 7 sfruttando la terza fila. Per quanto riguarda la capacità di carico siamo a 775 litri di bagagliaio per la M (100 in più rispetto alla versione precedente, di cui è più lunga di soli 2cm), mentre sulla XL arriviamo a 1.050 litri. Fra le soluzioni più pratiche troviamo le porte scorrevoli e il lunotto posteriore apribile in maniera indipendente rispetto al portellone. Diversi poi i vani portaoggetti distribuiti nella vettura, 28 in tutto, per un totale di 186 litri complessivi. Tra le motorizzazioni proposte troviamo il Diesel 1.5 BlueHDI e il benzina PureTech da 1,2 litri con il nuovo cambio automatico EAT8, oltretutto è possibile equipaggiare la vettura con il collaudato Grip Control di PSA, grande aiuto alla trazione anteriore su fondi difficili. Ancora non conosciamo nel dettaglio prezzi e allestimenti del nuovo Citroën Berlingo 2018, sappiamo però che la commercializzazione partirà nel secondo semestre del 2018.