USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Dacia Bigster Concept: come sarà il SUV del futuro

Dacia Bigster Concept è un SUV che guarda al futuro pur mantenendo ben saldi i principi che hanno caratterizzato il brand: sostanza, concretezza e accessibilità. Nel suo sviluppo è fondamentale la partnership con Lada

Renaulution, l’appuntamento organizzato per presentare il piano strategico per il prossimo futuro, è stata l’occasione scelta dal Gruppo Renault per presentare Dacia Bigster Concept, il progetto del SUV del futuro del segmento C.

Dacia Bigster Concept: le caratteristiche

Dacia Bigster Concept nasce dalla collaborazione con l’azienda russa Lada e nei piani del brand permetterà di penetrare con efficacia nel segmento C. La casa annuncia che la vettura rispecchierà quelli che sono gli stilemi propri di Dacia, quindi robustezza e concretezza a un prezzo accessibile. A dirlo è Denis Le Vot, direttore generale delle marche Dacia e Lada: “Dacia continuerà a proporre modelli affidabili che hanno senso per i clienti, l’acquisto intelligente al miglior rapporto qualità-prezzo. Con la creazione della business unit Dacia-Lada, potremo sfruttare al massimo la piattaforma modulare CMF-B, rafforzare la nostra efficacia ed incrementare ulteriormente la qualità, la competitività e l’attrattiva dei nostri prodotti. Abbiamo così tutte le carte in regola per raggiungere le vette più alte“.

Non sono molte le specifiche tecniche se sono state rese note. Si sa che la lunghezza sarà di 4,6 meri, che garantirà tanto spazio a bordo e prestazioni all’altezza anche in situazioni off-road grazie all’utilizzo di motori ibridi e alternativi. L’aspetto è massiccio e molto “sincero”, con gli orpelli artificiali che a volte arricchiscono questi modelli che vengono messi da parte in favore di quel senso di sostanza che è tipico dei SUV. Alejandro Mesonero-Romanos, responsabile del design di Bigster è pronto a scommettere su questo nuovo progetto: “Siamo davanti a un’auto senza finiture cromate o finto alluminio. La Bigster Concept è un veicolo genuino realizzato con principi genuini, come la scelta di utilizzare solo materie plastiche riciclate per tutti i pannelli protettivi esterni“.

TUTTO SU Dacia
Articoli più letti
RUOTE IN RETE