Dodge Sling Shot

Smart ci cova ...

Dodge Sling Shot. Qui Smart ci cova. Basta, infatti, guardare per alcuni istanti le foto della nuovissima Concept Car “made in Dodge”, Sling Shot, per rendersi conto di come la stretta parentela con la Coupè del fantasioso marchio tedesco non riguardi solamente la proprietà dei due marchi ma anche alcune scelte stilistiche e motoristiche.
La Sling Shot è stata concepita per la guida all’aria aperta: il tetto e le barre laterali sopra la zona passeggeri possono essere riposte nel bagagliaio, mentre la capote in tela può scorrere all’indietro e sparire come la chiusura a saracinesca di uno scrittoio.
Cento divertenti cavalli
Sulla carta efficiente, reattiva e divertente da guidare, Dodge Sling Shot dispone di un motore 3 cilindri a benzina montato posteriormente che sviluppa 100 CV ed è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in circa 10 secondi grazie al suo vantaggioso rapporto peso/potenza (7.83 Kg/CV).
Cambio manuale a 5 marce, sterzo a pignone e cremagliera, sospensioni indipendenti e freni a disco su tutte le ruote completano le sue caratteristiche tecniche: il risultato è una vettura dalla personalità unica, reattiva e divertente da guidare che consuma solo 5,2 litri di benzina ogni 100 km.
Interni ispirati a parti di motore
Gli interni del prototipo Dodge Sling Shot sono influenzati stilisticamente dall’eredità dei modelli Dodge e Chrysler ad alte prestazioni, quando i motori HEMI dominavano il panorama automobilistico americano.
Ispirandosi a parti di motore, i progettisti degli interni di Sling Shot hanno realizzato una piacevole miscela di emozioni visive e di sensazioni tattili. “Sling Shot rappresenta il modello d’ingresso al mondo Dodge: una vettura in cui la forte personalità stilistica ed un propulsore efficiente e prestazionale si fonde con un telaio in grado di regalare il puro divertimento della guida sportiva” ha affermato Trevor Creed, Senior Vice President Design del gruppo Chrysler Group.

ARTICOLI CORRELATI