Fiat 500X prime foto spia

Il nostro fotografo spia non perde un colpo e ci invia le prime immagini della futura Fiat 500X che verrà prodotta nello stabilimento Fiat di Melfi assieme alla Jeep B-Suv, il cui nome non è ancora stato ufficializzato

Ci sono arrivate proprio in queste ore le prime immagini di alcuni muletti della futura Fiat 500X, non più con carrozzeria della Fiat 500L ma con quella della futura Jeep B-Suv, modello il cui nome non è ancora stato comunicato in via ufficiale. La Fiat 500X e la futura Jeep saranno prodotti nello stabilimento Fiat di Melfi, in provincia di Potenza.

Da queste prime immagini, che riguardano un muletto con carrozzeria Jeep, possiamo scorgere dettagli tipici della Casa americana, come i parafanghi bombati ed il profilo del passaruota. Questi particolari si intravedono sotto la pesante camuffatura, che non ci impedisce di notare anche la griglia anteriore. I gruppi ottici invece rimangono più celati e non è facile intuirne le forme.

Dalle numerose foto spia che ritraggono la futura baby Jeep sembra anche di scorgere il differenziale posteriore, che confermerebbe quindi la trazione integrale. Mistero sul nome del B-suv Jeep, che Sergio Marchionne in occasione del Salone di Detroit ha smentito si possa chiamare “Jeepster”. Di sicuro l’appuntamento è al 6 marzo, quando verrà svelata al Salone di Ginevra 2014.

ARTICOLI CORRELATI