Lamborghini Gallardo LP560-4

560 cavalli per l'ultima nata della Casa di Sant'Agata Bolognese; il debutto al Salone di Ginevra

Lamborghini Gallardo LP560-4 è pronta per essere portata al debutto durante il prossimo Salone di Ginevra. Dopo le varie foto spia, indiscrezioni più o meno attendibili, la nuova ipersportiva viene svelata. Un frontale che richiama quello della Reventon che già faceva bella mostra delle prese d’aria enormi, riprese nella LP560-4. Il nuovo modello raccoglie sopratutto l’eredità della Gallardo Coupè che venne per la prima volta presentata nel 2003. Il nome, LP 560-4, si riferisce all’aumentata potenza del motore, 560 CV, mentre il numero 4 sta a indicare la trazione integrale permanente a quattro ruote motrici. La nuova Gallardo LP560-4 è una versione di accresciuta potenza e dinamicità rispetto al modello precedente, già di per sè estremo. Il suo carattere ancora più chiaro ridefinisce i concetti di eleganza e potenza secondo modalità uniche.

ARTICOLI CORRELATI