Mini John Cooper Works Coupè Endurance da 250 CV

La versione estrema da 250 cavalli della Mini Coupè da poco presentata, si appresta a scendere in pista durante la 24 Ore del Nurburgring

Si avvicina a grandi passi la 24 Ore del Nurburgring, un evento atteso non solo per la partecipazione della tanto chiacchierata Ferrari P4/5 Competizione, ma anche per questa nuovissima Mini John Cooper Works Coupè Endurance, versione sportiva dell’auto presentata da poco al grande pubblico. Ovviamente questa versione estrema è stata alleggerita di tutto quanto non fosse necessario, come ad esempio i pannelli di rivestimento delle portiere e tutti gli elementi di ornamento di un abitacolo, ma che in realtà durante una corsa al limite come la 24 Ore del Nurburgring non sono necessari.

Tuttavia non è stata tralasciata minimamente la sicurezza, grazie a dei sedili Recaro dotati di cinture di sicurezza a 6 punti d’attacco con sistema di protezione HANS che protegge il collo del pilota in caso di urti o sbalzi violenti.
Anche il cambio, ovviamente, è stato modificato con l’adozione di una leva corta ad innesti frontali, oltre ad un volante sportivo Sparco ed un motore, il 1.6 turbo Twin-Scroll, che è stato potenziato fino ad erogare ben 250 CV, per portare la vettura ad una velocità massima di 240 km/h.

Sempre per migliorare prestazioni ed aerodinamica sono stati poi aggiunti un diffusore, sospensioni sportive regolabili, uno spoiler anteriore e, soprattutto, uno spoiler posteriore anch’esso regolabile, così da aumentare o diminuire, a seconda delle esigenze, la deportanza.

TAGS:
ARTICOLI CORRELATI