Primo GreenRally della Mole

La competizione consisterà in una gara di Regolarità e Test di Consumo Energetico su normali strade aperte alla circolazione; le iscrizioni riguarderanno tutti i veicoli elettrici, ibridi, gpl, metano, idrogeno, biodiesel, bioetanolo con finalità di promozione e sviluppo dei veicoli a basso impatto ambientale. La gara si svolgerà in 2 semitappe di Regolarità in cui […]

La competizione consisterà in una gara di Regolarità e Test di Consumo Energetico su normali strade aperte alla circolazione; le iscrizioni riguarderanno tutti i veicoli elettrici, ibridi, gpl, metano, idrogeno, biodiesel, bioetanolo con finalità di promozione e sviluppo dei veicoli a basso impatto ambientale. La gara si svolgerà in 2 semitappe di Regolarità in cui gli equipaggi dovranno tenere una certa media oraria – rigorosamente top secret nelle zone soggette a prova cronometrata segreta – a una velocità media imposta. Gli eventuali riordini e riparazioni della vettura potranno essere eseguiti su strada (partenza dallo stesso punto in cui è avvenuto il guasto); le posizioni di controllo iniziale e finale con i Controlli di Transito a timbro saranno registrati sul Road Book mentre quelli intermedi saranno tenuti segreti per monitorare il rispetto delle norme stradali e di percorrenza, (tutti i concorrenti sono tenuti ad osservare il Codice della Strada).

Due le classifiche previste per il GreenRally, trattandosi di due diverse tipologie di gara, che faranno acquisire ai concorrenti iscritti un unico punteggio derivante dalla classifica unica valida per il Titolo FIA .

Tag:
ARTICOLI CORRELATI