Renault Clio 4 con motore GPL

La quarta generazione della Renault Clio domina le classifiche di vendita grazie al design sportivo ed all'alta qualità generale: l'efficiente motore a doppia alimentazione benzina / GPL è tra i più interessanti

Renault Clio GPL: costi di gestione ridotti per la compatta più ambita
La compatta del segmento B Renault Clio è giunta felicemente alla quarta generazione. Esteticamente è davvero riuscita, ed anche sotto il punto di vista delle finiture si posiziona tra le migliori della categoria. Sotto il cofano di Renault Clio c’è il meglio dei mtori sviluppati dagli ingegneri Renault. Si va dal sofisticato 1.0 TCe, un turbo benzina all’avanguardia, ai collaudati diesel dCi. Ultimo ma non certo come rilevanza nei dati di vendita, troviamo il 1.2 a doppia alimentazione benzina / GPL. Questo propulsore eroga 72 cavalli e raggiunge i 176 km/h di velocità massima. Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene invece in 15,4 secondi. Il consumo medio è pari a 13,9 km con un litro di carburante. con soli 116 g/km di emissioni di CO2.

Non solo GPL: c’è anche l’innovativa Renault Clio 1.0 TCe
Grande interesse suscita anche l’inedito, sofisticato 1.0 con tecnologia TCe montato dalla compatta Renault Clio, un avanzato turbocompressore. Energy TCe 12V da 90 CV raggiunge una velocità massima di 182 km/h e scatta da 0 a 100 km/h in 12,2 secondi, con una coppia massima di 135 Nm a 2.500 giri/minuto. A dispetto della cilindrata inferiore a un litro, il turbo consente ottime riprese ai bassi regimi, garantendo un’andatura briosa. Il picco di potenza è fornito a 5.250 giri/minuto. Ogni 100 chilometri il tre cilindri di casa Renault consuma 4,5 litri di benzina nel misto, 3,9 litri in autostrada e 5,6 litri nel traffico cittadino. Basse anche le emissioni, pari a 105 g/km. Merito dello Start&Stop (di serie), che spegne il motore non appena il veicolo si ferma. Questa tecnologia inoltre è associata a un sistema di recupero dell’energia in frenata (nelle fasi di decelerazione), contribuendo a ridurre i consumi di carburante.

Sicurezza a cinque stelle per la Renault Clio GPL

La nuova Renault Clio si è aggiudicata le ambite cinque stelle nei test Euro NCAP. I passeggeri dei posti anteriori di Nuova Clio sono protetti da due airbag ad alto rendimento, e cinture di sicurezza equipaggiate con pretensionatori e limitatori di carico. Per quanto riguarda l’urto laterale, importante fattore di mortalità (zona di protezione molto ridotta), il trattamento specifico di cui ha beneficiato ha portato a risultati spettacolari, premiati dallo score massimo di 8 punti su 8. Per rilevare l’urto imminente e moltiplicare per due la velocità di reazione, Nuova Clio dispone di un sistema a 2 sensori, installato nella porta anteriore e nel montante centrale. Uno specifico algoritmo adatta il tempo di elaborazione alla violenza dell’urto ed innesca l’airbag testa-torace di ultima generazione, di straordinaria efficacia.

ARTICOLI CORRELATI