USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Toyota RAV4: la Plug-in Hybrid arriva in Italia da 55.500 Euro

Dopo il debutto in Giappone e negli Stati Uniti, la nuova RAV4 "alla spina" diventa disponibile anche in Italia: sotto il cofano scalpita una powertrain da 306 cavalli capace di ben 75 km di autonomia in "full electric"

Ne avevamo già parlato quest’estate, ma era ancora troppo presto per vederla sul mercato italiano: oggi, però, quel momento è finalmente arrivato. Stiamo parlando della nuova Toyota RAV4 Plug-in Hybrid, che per il 2021 mette da parte la tecnologia Full Hybrid in favore di quella ricaricabile “alla spina”, a tutto vantaggio non solo delle prestazioni ma anche dell’autonomia complessiva in modalità completamente elettrica (senza trascurare quella ibrida). Prezzo e disponibilità? Il nuovo gioiellino della Casa giapponese può essere già ordinato nei concessionari e arriverà ad Aprile 2021, con un listino in partenza da 55.500 Euro. Ma andiamo con ordine…

TOYOTA RAV4 PLUG-IN HYBRID: PRESTAZIONALE MA ANCHE ECOLOGICA

La carta d’identità della nuova Toyota RAV4 Plug-in Hybrid parla di un SUV sviluppato sulla piattaforma GA-K della Casa giapponese ed equipaggiato con una powertrain pulita nelle emissioni ma, allo stesso tempo, capace di performance di tutto rispetto. Sotto il cofano, infatti, trova spazio un motore endotermico a benzina da 2.5 Litri associato a due unità elettriche, una per asse: la prima sviluppa 182 cavalli, mentre la seconda 55, che abbinati alla potenza del propulsore principale garantiscono alla RAV4 un output di potenza di ben 306 CV, scaricabili a terra attraverso il cambio automatico e-CVT e alla trazione integrale intelligente i-AWD.

In numeri, questa powertrain spinge la nuova RAV4 Plug-in Hybrid fino a 180 km/h di velocità massima (auto-limitata), facendole coprire lo 0-100 in soli sei secondi: tali numeri, tuttavia, vanno letti anche con quelli relativi all’autonomia e ai livelli di emissioni, che insieme rendono questa vettura un concentrato di tecnologia con pochi rivali. La percorrenza massima in “full electric”, infatti, arriva a 75 km nel ciclo WLTP, che diventano 90 in quello urbano e fino a una velocità di crociera possibile di 135 km/h, mentre le emissioni si assestano a solo 22 g/km di CO2… vale a dire quasi 100 km con un solo litro di benzina!

Toyota RAV4 Plug-in Hybrid

TOYOTA RAV4 PLUG-IN HYBRID: BATTERIE AD ALTA EFFICIENZA

L’utilizzo della piattaforma Toyota GA-K ha consentito agli ingegneri giapponesi di posizionare le batterie della Toyota RAV4 Plug-in Hybrid sotto il pianale, in modo da non influenzare troppo il vano di carico che, in questo modo, raggiunge un volume di 520 Litri, ma anche da ottenere un baricentro basso a vantaggio della guidabilità in ogni condizione.

Gli accumulatori, da 17,8 kWh, possono inoltre essere ricaricati attraverso i due cavi in dotazione di serie: il primo collegabile alla presa domestica, il secondo – di tipo Mennekes da 32A e 6,6 kW –  a una wallbox dedicata, che permette una ricarica completa in sole due ore e mezza. Lo stato del veicolo, tra l’altro, può essere monitorato attraverso l’app MyT, con la quale si può personalizzare la modalità e l’orario di ricarica ma anche l’entrata in funzione del climatizzatore a bordo.

Toyota RAV4 Plug-in Hybrid

TOYOTA RAV4 PLUG-IN HYBRID: ALLESTIMENTI E PREZZI

La nuova Toyota RAV4 Plug-in Hybrid esordisce in Italia con due versioni specifiche: la prima, quella d’accesso, si chiama Dynamic+ e offre di serie i cerchi in lega da 18 pollici, i gruppi ottici full LED, i vetri posteriori oscurati, la power back-door, il sistema infotainment Toyota Touch 3 con schermo touchscreen da 9 pollici, radio DAB, navigatore satellitare compatibile con i sistemi Apple CarPlay e Android Auto, tecnologia wireless per la ricarica dello smartphone, sedile guidatore riscaldato, regolabile elettricamente e con supporto lombare e i principali aiuti alla guida di Livello 2 offerti dal pacchetto Toyota Safety Sense.

La seconda, la top di gamma, prende il nome invece di Style+ e offre cerchi in lega da 19”, tettuccio panoramico, sedili in pelle (quelli anteriori ventilati), head-up display, sistema audio della JBL e, tra gli ADAS, Panoramic view monitor con rotazione a 360° e specchietto retrovisore centrale elettronico.

Per quanto riguarda i prezzi, la RAV4 Plug-in Hybrid in allestimento Dynamic+ parte a listino da 55.500 Euro, scontati fino a 45.500 Euro usufruendo dell’ecobonus statale con rottamazione di un vecchio veicolo. Lo stesso principio è applicato per la versione Style+, che parte da 60.000 Euro ma arriva a 49.000 Euro sfruttando gli incentivi statali. La vettura, inoltre, può essere portata a casa anche aderendo all’offerta finanziaria Pay per Drive Connected, che prevede rate da 349 o 399 Euro al mese a seconda dell’allestimento scelto.

Toyota RAV4 Plug-in Hybrid

TUTTO SU Toyota RAV4
Articoli più letti
RUOTE IN RETE