Tushek Renovatio T500

La nuova casa automobilistica slovena, fondata da Aljosa Tusek, specializzata in supercar presenta la sua sportiva con motore V8 da 450 CV, caratterizzata da leggerezza e stabilità di guida

Renovatio T500 da 450 CV
La Tushek, casa automobilistica artigianale specializzata nella realizzazione di supercar a produzione limitata, presenta al Top Marques 2012 la sua nuova creazione, ovvero la Tushek Renovatio T500. Il nome decisamente esotico proviene dal fondatore dell’atelier sloveno, tale Aljosa Tusek, che sognava di realizzare una super sportiva tutta per sé. Il sogno è diventato realtà con questa roadster due posti, descritta come una delle migliori auto per leggerezza, velocità e guidabilità su strada, oltre che su pista.

Fibra di carbonio per la carrozzeria
Caratterizzata da un look decisamente riuscito, complici anche le portiere con apertura a forbice e dal tetto rigido rimovibile, questa T500 si ispira chiaramente alla Lamborghini Gallardo Spyder Performante, soprattutto se vista dal profilo laterale. Il telaio è realizzato in acciaio cromato, mentre la carrozzeria leggera è realizzata in fibra di carbonio, per un peso totale di soli 1.133 kg.

Motore V8 derivato da Audi RS4
Per quanto riguarda il propulsore, la Tushek Renovatio T500 adotta un motore V8 da 4.2 litri FSI, derivato dalla Audi RS4, e spinto fino alla potenza di 450 CV. Il picco di coppia massima viene raggiunto a 3.200 giri/minuto per un valore di 428 Nm. Queste caratteristiche permettono di ottenere prestazioni da pistaiola pura, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3.7 secondi, per una velocità massima di oltre 310 km/h.

Per quanto riguarda la manovrabilità su strada, grazie ai freni a disco in carboceramica ventilati, lo spazio di frenata ai 100 all’ora è inferiore ai 29 metri mentre, per comparazione, alla Bugatti Veyron servono 31.4 metri di spazio per fermarsi. 

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE