Ultimissima: Ferrari 612 Scaglietti Sessanta

Serie limitatata per la regina delle GT

Ferrari 612 Scaglietti Sessanta. E’ stata presentata all’ultimo Salone di Ginevra, molto presto sarà nelle mani di pochi fortunati, estasiati acquirenti. Parliamo della Ferrari 612 Scaglietti Sessanta, edizione speciale della 2+2 di Maranello “tirata” in soli sessanta esemplari. La purezza delle linee della 612 Scaglietti è sottolineata dall’esclusivo colore Grigio Scuro e da vezzosi particolari estetici come i gruppi ottici anteriori e posteriori rifiniti con vernice argento. A completamento delle modifiche esterne un elegante set di cerchi in lega a cinque razze dal design specifico. L’interno della Ferrari 612 Scaglietti è qualcosa di difficile da descrivere: il rivestimento in morbida pelle color tabacco è totale: dai sedili trapuntati alla console, dai pannelli porta ai montanti. Il tetto della Scaglietti Sessanta è costituito da una lastra di vetro elettrocromatico, capace di offrire luminosità o privacy con il tocco di un pulsante. Questa soluzione dona una calda luce all’abitacolo, aumentandone ulteriormente (impresa difficile…) il fascino. Dal punto di vista tecnico troviamo il celebre cambio F1 con l’esclusivo Manettino di regolazione sul volante, atto a regolare il comportamento della Scaglietti secondo la volontà del pilota e i freni carbo-ceramici di chiara derivazione racing.

ARTICOLI CORRELATI