Ultimissime:Fiat nuova Bravo

Grande affluenza di pubblico per il primo Porte Aperte di Fiat Bravo

Il primo ‘Porte Aperte’ di Fiat Bravo è andato oltre le più ottimistiche aspettative: il 3 e 4 febbraio, più di 400.000 persone hanno affollato i 750 concessionari Fiat italiani effettuando oltre 37.000 test drive a bordo delle 3000 vetture messe a disposizione della Rete. L’affluenza di pubblico è stata senza precedenti, a tutte le ore, con una forte presenza di giovani, famiglie e donne. In totale sono stati raccolti più di 1.000 ordini, confermando l’enorme potenziale della nuova vettura Fiat. E l’iniziativa ‘Open Week’ proseguirà per tutta la prossima settimana, fino a domenica 11 febbraio, con l’apertura straordinaria dell’intera Rete di vendita in Italia (orario continuato fino alle 20.00). Tra l’altro, il 10 febbraio si svolgerà una singolare iniziativa: presso il Mirafiori Motor Village di Torino, il ‘centro di eccellenza’ di Fiat Group Automobiles SpA, i primi livelli dell’amministratore delegato Sergio Marchionne ‘vestiranno’ i panni dei venditori illustrando ai visitatori i punti di forza del modello Fiat.
In dettaglio, durante questo primo ‘Porte Aperte’, sono state particolarmente apprezzate la linea esterna e il design interno della nuova Bravo, una bella vettura italiana a ‘5 porte’ slanciata e aggressiva nella linea, ma anche elegante e compatta: infatti, è lunga 434 centimetri, larga 179, alta 149, con un passo di 2 metri e 60 centimetri e una capacità di carico (400 litri) ai vertici del segmento.
Grande interesse nel pubblico ha suscitato il ricco equipaggiamento dedicato alla sicurezza come dimostrano l’adozione dei più sofisticati sistemi elettronici di controllo del comportamento dinamico del veicolo quali l’ABS completo di EBD, il sofisticato ESP con Hill Holder e il sistema antislittamento ASR. Inoltre, Fiat Bravo propone in anteprima mondiale ‘Blue&Me Nav’, la nuova generazione del sistema ‘Blue&Me’ – esclusiva Fiat sviluppata in collaborazione con Microsoft – che aggiunge un efficacissimo sistema di navigazione a pittogrammi e l’accesso a una serie di servizi telematici in puro spirito Fiat: semplici, utili e al prezzo migliore sul mercato.
Una vettura quindi di qualità, agile, divertente da guidare e competitiva per l’alto rapporto tra contenuti e prezzo (quello di attacco è fissato in 14.900 euro, chiavi in mano), che conquista i clienti con il suo fascino da ‘meravigliosa creatura’, proprio come la famosa canzone di Gianna Nannini che accompagna il suggestivo spot pubblicitario realizzato per il lancio commerciale del nuovo modello.

ARTICOLI CORRELATI