USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Volkswagen T-Roc Cabriolet 2020: SUV compatto a cielo aperto

Volkswagen lancia la sfida alle auto a cielo aperto presentando la nuova T-Roc Cabriolet 2020, che coniuga la robustezza di un SUV con il piacere di guida da vettura scoperta

Ci avete mai pensato? La comodità, la sicurezza e l’affidabilità di un SUV compatto con il caratteristico piacere di guida che si percepisce guidando una vettura scoperta: una combinazione che Volkswagen ha tradotto in realtà con la nuova T-Roc Cabriolet 2020, modello che è stato frutto dell’ingegno di Klaus Bischoff, Responsabile di Design del gruppo automobilistico tedesco. Il progetto posto in essere è davvero singolare: ruote alte e proporzioni da crossover incontrano un abitacolo 2+2 con capote in tessuto nero, provvista di doppio roll-bar estraibile come sistema di emergenza in caso di cappottamento improvviso. Il suo lancio sul mercato? Arriverà a breve in Germania e in tanti altri Paesi europei, tra cui l’Italia.

VOLKSWAGEN T-ROC CABRIOLET 2020: TRA URBAN E OFF-ROAD

La nuova Volkswagen T-Roc Cabriolet 2020 si presenta come una via di mezzo tra un SUV e un crossover, vista la sua appartenenza alla famiglia “T” e a quella “Roc”. E‘ lunga 4,268 metri e ha un passo di 2.630 mm, mentre il suo sviluppo in larghezza e in altezza è pari, rispettivamente, a 1.811 e 1.522 millimetri. Da buon Sport Utility Vehicle ottiene un baricentro posizionato in basso, così come un frontale davvero imponente dove trovano posto i fari full LED, con luci diurne e indicatori di direzione spostati nel paraurti.

Lo stile da off-road è ben presente grazie ai possenti passaruota e al listello cromato che arriva fino al posteriore, dominato da linee orizzontali che conferiscono a questo speciale crossover un aspetto lineare, ampio e sportivo: qui trovano spazio anche lo spoiler con la terza luce di stop e i terminali di scarico con il diffusore, dal design trapezoidale.

Volkswagen T-Roc 2020

Passando agli interni, la nuova T-Roc Cabriolet 2020 si caratterizza per un’estetica molto pulita con dettagli che richiamano il mondo dei SUV: rispetto alla T-Roc che tutti conosciamo, però, questa versione si differenzia per la presenza della capote, che quando è in posizione chiusa conferisce un aspetto da coupè grazie alla linea spiovente del soft top. Il suo peso è limitato a 53,1 kg, che comprende il suo azionamento elettroidraulico attuabile anche in movimento fino a una velocità massima di 30 km/h.

La sua presenza, tuttavia, non condiziona l’aerodinamica di questa vettura: la capote, infatti, è fissata su un telaio con quattro centine trasversali e una grande centina anteriore, per un sistema che impedisce il rigonfiamento della stessa nemmeno alle alte velocità. Il sistema di sicurezza presente a bordo, inoltre, è garantito da due robusti roll-bar estraibili installati dietro i poggiatesta posteriori, ma anche da rinforzi per il telaio del parabrezza e per i montanti anteriori, che entrano in gioco quando i sensori della vettura rilevano il superamento dei limiti delle accelerazioni trasversali o degli angoli di inclinazioni massimi.

Volkswagen T-Roc 2020

VOLKSWAGEN T-ROC CABRIOLET 2020: MOTORIZZAZIONI E ASSETTO

Per il suo lancio sul mercato la nuova Volkswagen T-Roc Cabriolet 2020 sarà disponibile in due distinte motorizzazioni benzina: da una parte il 1.0 TSI tre cilindri da 115 cavalli e 200 Nm di coppia, dall’altra il più potente 1.5 TSI quattro cilindri da 150 cavalli e 250 Nm di coppia con sistema di gestione attiva dei cilindri, che può essere associato anche al cambio automatico a doppia frizione DSG.

Due unità che fanno delle prestazioni ma anche dei consumi contenuti i loro punti di forza: il 1.0 TSI si spinge fino a 187 km/h con delle emissioni pari a 5,4 – 5,6 L/100 km e 123-129 g/km di CO2, mentre il 1.5 TSI abbatte il muro dei 200 km/h in velocità massima con consumi poco più elevati, nell’ordine di 5,5 – 5,7 L/100 km e 125-130 g/km di CO2 (in entrambi i casi nel ciclo di utilizzo NEDC).

La nuova T-Roc Cabriolet 2020, inoltre, presenta una dotazione telaistica da riferimento, ottenuta da quella delle sue “sorelle maggiori”: all’anteriore troviamo sospensioni McPherson a bracci trasversali, mentre al posteriore sono presenti ammortizzatori a cinque bracci in grado di contrastare in modo separato le forze longitudinali e trasversali. L’altezza da terra dell’allestimento standard è pari a 156 mm, che si riduce di 10 mm se si sceglie la variante R-Line: quest’ultima, a richiesta, può essere dotata anche di regolazione adattiva dell’assetto (DCC – Dynamic Chassis Control), in cui apposite valvole negli ammortizzatori regolano il flusso dell’olio regolando la taratura da morbida a rigida a seconda delle condizioni. Sulla R-Line, inoltre, è previsto lo sterzo progressivo di serie, che permette di ridurre lo sforzo di sterzata e migliorare il comfort di marcia.

Volkswagen T-Roc 2020

VOLKSWAGEN T-ROC CABRIOLET 2020: I SISTEMI DI ASSISTENZA ALLA GUIDA

Sulla nuova Volkswagen T-Roc Cabriolet 2020 sono ovviamente previsti una serie di sistemi che aiutano il pilota alla guida: primo tra tutti il Front Assist, che tramite il suo radar anteriore è in grado di avvisare il guidatore dell’eventuale presenza di altri veicoli, pedoni o ciclisti al fine di prevenire possibili incidenti. Al suo fianco è attivo il cruise control con regolazione automatica della distanza (ACC), che in combinazione con il cambio manuale regola la distanza rispetto al veicolo che precede tramite accelerazioni e decelerazioni in un range di velocità da 30 km/h fino alla velocità massima.

Nella dotazione di serie, inoltre, trovano spazio anche la frenata anti collisione multipla, l’assistenza attiva per il mantenimento della corsia Lane Assist e il sistema di riconoscimento della stanchezza del guidatore, così come il sistema Blind Spot posteriore che avvisa della presenza di altri veicoli nell’angolo cieco di visuale del pilota. Previsti anche il Park Assist con assistente dedicato per l’uscita dai parcheggi, il sistema di assistenza alla guida in colonna per le situazioni di traffico lento e l’Emergency Assist, che fornisce l’arresto di emergenza con tecnologia proattiva degli occupanti il cui compito è chiudere i finestrini e aumentare la tensione delle cinture di sicurezza.

Volkswagen T-Roc 2020

VOLKSWAGEN T-ROC CABRIOLET 2020: ALLESTIMENTI E INFOTAINMENT

La dotazione di cui sarà provvista la nuova Volkswagen T-Roc Cabriolet 2020 è davvero ricca e completa e verrà proposta in due allestimenti: Style e R-Line (quest’ultima in esclusiva per la motorizzazione 1.5 TSI). Il primo è contraddistinto da cerchi in lega leggera da 17” Mayfield, luci diurne a LED e gruppi ottici posteriori a LED e interni all’insegna dell’eleganza: tappetini con cuciture a contrasto, volante in pelle e, a richiesta, rivestimenti Vienna per i sedili nelle varianti di colore Palladium e Marrakesch, abbinati al sistema di riscaldamento elettronico.

L’allestimento R-Line differisce per i cerchi da 18” Sebring e per la presenza di alcuni dettagli speciali: paraurti dedicati verniciati in tinta con la carrozzeria, logo R-Line sulla calandra, fendinebbia, gruppi ottici posteriori bruniti e diffusore zigrinato nero. Gli interni, invece, saranno impreziositi con pedaliera in acciaio inox e sedili comfort sportivi, rivestimenti in tessuto, similpelle e Artvelours oppure in pelle con impuntura a losanghe, logo R-Line su volante e listelli battitacco. In Italia questa versione sarà inoltre dotata di Air Care Climatronic, che invece rientra tra gli equipaggiamenti a richiesta: cerchi da 18 o 19 pollici con pneumatici 215/50 e 225/40, impianto antifurto, regolazione degli abbaglianti Light Assist, sistema di chiusura Keyless Access, pacchetto invernale e gancio traino.

Le differenze tra i due allestimenti proseguono anche a livello di sistemi a bordo: la Style avrà una strumentazione analogica con indicatori multifunzione, mentre sulla R-Line troverà posto il Digital Cockpit con Active Info Display, che fornirà tutte le informazioni necessarie alla guida attraverso tre layout di base. L’infotainment, invece, è comune: si tratta del Discover Media da 20,3 cm con doppio sintonizzatore, radio DAB+, riconoscimento della segnaletica stradale e sensori di prossimità, ai quali si possono aggiungere a richiesta il pacchetto Streaming & Internet ma anche i servizi online della piattaforma We Connect e We Connect Plus con sistema di comandi vocali.

Volkswagen T-Roc 2020