I futuri modelli DS saranno esclusivamente in versione elettrificata

I futuri modelli DS saranno esclusivamente in versione elettrificata - Foto  di

La strategia di transizione energetica di DS Automobiles partirà con il lancio di DS 7 CROSSBACK E-TENSE 4X4, versione ibrida Plug-In del SUV medio DS.

Per DS, marchio francese nato a Parigi e impegnato nel Campionato di Formula E, il motorsport è una straordinaria fucina di innovazioni. Il lavoro svolto nella sede di DS Performance è utilizzato innanzitutto come laboratorio di ricerca e sviluppo per le tecnologie che saranno alla base della strategia di elettrificazione delle proprie vetture.

Mentre DS Automobiles ha già annunciato che la seconda generazione dei suoi modelli offrirà una versione elettrificata (ibrida o elettrica), il direttore generale Yves Bonnefont ha dichiarato che “a partire dal 2025, ogni nuova DS sarà proposta esclusivamente con una motorizzazione elettrificata. La nostra ambizione è chiara: DS sarà tra i leader mondiali delle vetture elettrificate sul suo mercato”.

La strategia è già applicata con l’arrivo di DS 7 CROSSBACK E-TENSE 4×4 con catena di trazione ibrida benzina da 300 cavalli e una autonomia nell’utilizzo “Zero Emission” di 50 Km.

A questo primo lancio seguirà a fine 2019 il lancio di DS 3 CROSSBACK E-TENSE, versione full electric del SUV compatto presentato allo scorso Salone di Parigi, che garantirà una autonomia di più di 300 Km calcolati con il nuovo ciclo WLTP (più severo) e una potenza a disposizione di 136 cv.

ARTICOLI CORRELATI