BMW moto R 1100 S BoxerCup Replika

Emozioni da pista con classe BMW

BMW R 1100 S BoxerCup Replika. Oltre che per gli appassionati di quattro ruote, la 37esima edizione del Tokyo Motor Show ha riservato sorprese anche per chi ha le due ruote nel cuore. E non parliamo solamente della miriade di innovative e futuristiche Concept Bike, ma anche di nuovi modelli dedicati alla produzione di serie.
Così, con grande sorpresa per i visitatori, BMW ha lanciato una nuovissima versione della scatenata R 1100 S BoxerCup Replica, che punta a rinnovare il successo della precedente serie, interamente venduta già alla fine dell’estate.
La più sportiva di tutte le boxer ’04, si distingue dal modello che l’ha preceduta per una veste cromatica completamente nuova, che verrà utilizzata anche nel monomarca, composta da tre colori, rosso, blu e bianco, disposti in modo molto razionale.
Le pochissime novità tecniche, riguardano il nuovo sfondo bianco della strumentazione, la sella più alta, e gli specchietti retrovisori della R 1150 GS, più facili da smontare.
Con l’obiettivo di aumentare gli angoli di piega e scongiurare la possibilità di strisciare sull’asfalto i coperchi in carbonio delle testate, la Replika 2004 vanta una ciclistica più alta rispetto alla versione “normale” della R 1100 S, esattamente come proposto per la M.Y. ’03.
Il propulsore, già precedentemente dotato della doppia accensione, rimane pressoché invariato: la potenza massima è di 98 CV a 7500 giri/min, nonostante l’impiego di un nuovo impianto di scarico, prodotto dalla “Laser”, studiato per offrire un sound più vivace e corposo, pur soddisfando le sulla rumorosità.
Analogamente al modello precedente, la moto è equipaggiata con pneumatici Metzeler e, a differenza delle altre BMW in listino, proprio per esaltarne il carattere racing, non vengono offerti optional, nemmeno l’ABS.

Tag:
ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE