WRC Sardegna 2018: le dichiarazioni del team Citroën dopo lo shakedown

"Il feeling con la C3 WRC è stato davvero buono"

Craig Breen: «Mentre la strada si puliva, noi eravamo all’assistenza. Poi si è riempita d’acqua, impedendoci di migliorare i tempi. Il feeling con l’auto è stato davvero buono, ed è questa la cosa importante. Sono contento dell’equilibrio della mia C3 WRC e sono impaziente di vedere cosa ci riserverà la gara».

Mads Ostberg: «Non è stato facile gestire condizioni così instabili, ma sono soddisfatto della nostra sessione di guida. In gara dovremo fare le scelte giuste, in funzione del meteo e del grip che si prevede. Comunque mi sono sentito a mio agio al volante della C3 WRC e questo è davvero fondamentale».

CLASSIFICA SHAKEDOWN
1. Latvala / Anttila (Toyota Yaris WRC) 1’53”9
2. Paddon / Marshall (Hyundai i20 WRC) 1’54”7
3. Neuville / Gilsoul (Hyundai i20 WRC) 1’54”8
4. Lappi / Ferm (Toyota Yaris WRC) 1’54”8
5. Tänak / Jarveoja (Toyota Yaris WRC) 1’54”8
6. Ogier / Ingrassia (Ford Fiesta WRC) 1’55”3
7. Evans / Barritt (Ford Fiesta WRC) 1’56”1
8. Suninen / Markkula (Ford Fiesta WRC) 1’56”7
9. Mikkelsen / Jaeger (Hyundai i20 WRC) 1’57”1
10. Breen / Martin (Citroën C3 WRC) 1’57’’5
11. Ostberg / Eriksen (Citroën C3 WRC) 1’57’’9

ARTICOLI CORRELATI