WRC Sardegna 2018 – shakedown: Citroën ottimizza il set-up delle C3 WRC

Una pioggia eccezionale ha caratterizzato lo shakedown del Rally di Sardegna

Di solito in Sardegna, a Giugno è già piena estate.
La pioggia che ha caratterizzato lo shakedown è stata un evento eccezionale ed ha ridotto notevolmente le possibilità di siglare i tempi più veloci.

Citroën Total Abu Dhabi WRT ha utilizzato i 3,34 chilometri dello shakedown, che riprende parte di una delle speciali del week-end, per lavorare sul set up della C3 WRC in queste condizioni particolari.
Su un fondo inizialmente appena umido, le C3 WRC sono andate molto bene nei primi due passaggi. L’intensificarsi della pioggia ha cancellato ogni possibilità di migliorare i tempi; il team ha deciso di sfruttare lo shakedown per testare varie regolazioni in vista della gara.
Gli equipaggi Craig Breen – Scott Martin e Mads Ostberg – Torstein Eriksen hanno chiuso rispettivamente al decimo (+3”6) e all’undicesimo posto (+4”0), ma con molti nuovi dati a disposizione, in preparazione della gara.
Visto il brutto tempo dello shakedown, le strade locali, dove di solito gli apripista devono lavorare parecchio, possono riservare molte sorprese…

Nonostante la prima speciale si sia corsa già giovedì sera sui due chilometri della speciale dell’Ittiri Arena Show, la gara vera e propria inizia venerdì, con i  122,86 chilometri cronometrati delle otto speciali.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE