Alfa Romeo Giulia nuovi rendering

Da tempo si parla della nuova Alfa Romeo Giulia, della quale già in passato vi avevamo proposto alcuni rendering. Oggi arriva la proposta del designer indipendente Pawel Zarecki che immagina la futura berlina del Biscione

Non è la prima volta che sul web circolano interessanti rendering riguardanti la futura Alfa Romeo Giulia, berlina che il marchio del Biscione vuole utilizzare per il rilancio del brand, in Europa come nel mercato nordamericano. Sergio Marchionne ha promesso il rilancio di Alfa Romeo ed in attesa di foto ed informazioni ufficiali il designer indipendente Pawel Zarecki, di 22 anni, ci propone una sua versione della futura Giulia.

La prossima Alfa Romeo Giulia sarà una berlina elegante a trazione posteriore, un’auto sviluppata su telai Maserati e dotata di propulsori Ferrari, come dichiarato dallo stesso Sergio Marchionne. Già in passato vi avevamo proposto un interessante rendering, ma ci è parso giusto dare spazio anche alla proposta di Zarecki, che si immagina la Giulia con forme assai slanciate e proporzioni che riportano alla mente modelli di grandissimo successo come la Alfa Romeo 156.

Di certo tra gli appassionati del Biscione e di auto italiane in genere c’è enorme attesa e fermento, visto che una vettura aggressiva, sinuosa, elegante e con il fascino tipico del made in Italy potrebbe far cessare il dominio dei brand tedeschi in questo segmento di mercato. Audi, BMW e Mercedes devono preoccuparsi? Ancora non lo sappiamo, ma dopo l’acquisto del 100% delle quote di Chrysler, per il Gruppo Fiat si sono sbloccati fondi per nuovi modelli di auto, circa 9 miliardi di euro. Sognare non costa nulla, anche se dopo tanti anni bui c’è il rischio di rimanere nuovamente delusi. Noi, come molti altri appassionati, speriamo proprio che questo non succeda!

ARTICOLI CORRELATI