Alfa Romeo Giulietta Veloce S: solo 200 esemplari per i 240CV del biscione

Alfa Romeo Giulietta Veloce S è il nuovo top di gamma per la berlina del marchio di Arese. Prodotta in 200 esemplari e venduta a 38.500€, si fregia di 240CV e una cura particolare per vernici ed assemblaggi

Si chiama Alfa Romeo Giulietta Veloce S la più veloce e curata delle hatchback di Arese. Il Marchio del Biscione ha infatti presentato un nuovo allestimento in edizione limitata a 200 esemplari di quella che, un tempo, era la Quadrifoglio Verde. Giulia e Stelvio hanno però richiesto un adattamento delle nomenclature, ma l’ossatura rimane la stessa.

Rimangono quindi i 240CV erogati dall’1,7 litri turbo benzina sezionati dal preciso cambio a doppia frizione a secco TCT e modulati dal ben noto selettore Alfa DNA che gestisce le diverse mappature di motore ed elettronica.

A fare la differenza, anche questa volta, sono i dettagli. La Veloce S sfrutta accenti in Rosso Alfa su di un nero lucido contrastato da particolari in Carbon Look, cerchi da 18″ color antracite con il classico design Alfa Romeo e tanti dettagli interni che spingono su stile sportivo e prestazioni. Interessante anche il sistema infotainment Alfa Connect by Alpine, che integra la connettività con Apple Car Play e Android Auto. Il prezzo? Per uno dei 200 esemplari prodotti bisognerà sborsare 38.500€. L’esclusività, infondo, ha sempre avuto un costo.

Il canto del cigno

Con tutte le probabilità quest’edizione limitata segna la fine dell’epoca Giulietta Veloce a trazione anteriore, in un paradigma opposto a quello declinato da BMW con Serie 1. Il piano industriale di Alfa Romeo prevede infatti una riclassificazione della gamma verso l’alto con un’impronta votata al premium, dove una vettura strettamente derivata dai cugini di Fiat non sarebbe coerente. Considerando le abitudini di Alfa Romeo in termini di promozione però, è probabile che quando uscirà la nuova Giulietta lo sapremo con largo anticipo. Nel frattempo la nuova Veloce S si adatta ai tempi mettendo il suo più bel vestito.

ARTICOLI CORRELATI