Audi nuova A4 – La berlina tedesca provata a fondo dalla redazione di Infomotori.com

Scende in strada l'anti-Serie 3!

Audi nuova A4 – Test Drive Report. Audi A4: ne abbiamo atteso il debutto con impazienza, vista l’arrembante ascesa delle più giovani rivali Mercedes Classe C e BMW Serie 3. Le prime immagini hanno confermato la filosofia Audi, con uno stile allineato alla attuale produzione. Parliamo della nuova A4, l’elemento mancante della “triade tedesca” che monopolizza il mercato. Family feeling Il design riprende totalmente l’evoluzione estetica che sta seguendo il marchio, con un forte family feeling tanto nel frontale quanto nel posteriore e con un’evidente somiglianza agli ultimi modelli sfornati da Audi (A5 in testa). La nuova A4 è una berlina spaziosa, dalle linee massicce e atletiche. In lunghezza (4.703 mm) e larghezza (1.826 mm) denota una dinamicità sportiva che rappresenta evidentemente la linea guida dello sviluppo estetico del marchio. Rispetto al modello precedente le proporzioni hanno trovato un nuovo equilibrio: lo sbalzo anteriore è stato chiaramente ridotto, cofano motore e passo sono stati invece allungati. Il tetto, dal disegno allungato e in stile coupé, sottolinea le linee fluide delle fiancate. Una giunzione quasi invisibile unisce la fiancata al tetto. Gli elementi a forma di ali (“wings”) a effetto cromato e le luci diurne di serie conferiscono una particolare nota di stile. Il loro design cambia a seconda delle diverse versioni tecniche: nei fari “xeno plus” le luci diurne sono composte da 14 diodi luminosi bianchi ciascuna. Dentro gli interni confermano la qualità Audi, con i nuovi sedili comfort climatizzati che conferiscono nell’abitacolo il lusso di una berlina di classe superiore. Hanno rivestimenti in pelle traforata e piccoli ventilatori arieggiano le imbottiture e gli schienali a sei livelli. Insomma, tutto rappresenta al meglio lo stile premium di Audi.

ARTICOLI CORRELATI