BMW Serie 5 Facelift

Numerose innovazioni troviamo anche per quanto riguarda la dinamica di marcia, la sicurezza ed il comfort, tra le quali segnaliamo: il regolatore di velocità con funzione frenante, il regolatore attivo della velocità con funzione Stop & Go per la regolazione della distanza nel traffico normale e a passo d’uomo, l’avvisatore di fuoricorsia con vibrosegnalatore integrato […]

Numerose innovazioni troviamo anche per quanto riguarda la dinamica di marcia, la sicurezza ed il comfort, tra le quali segnaliamo: il regolatore di velocità con funzione frenante, il regolatore attivo della velocità con funzione Stop & Go per la regolazione della distanza nel traffico normale e a passo d’uomo, l’avvisatore di fuoricorsia con vibrosegnalatore integrato nel volante, l’Head-Up-Display, il Night Vision, l’assistente per fari abbaglianti e lo sterzo attivo, i sistemi di navigazione a grafica ottimizzata e comando vocale a piene parole per 80.000 città, luci adattative in curva e fari addizionali di sterzata.
Riassumendo In sostanza l’idea di fondo seguita dai tecnici BMW è stata quella di apportare delle minime modifiche estetiche, facilmente definibili come “piccoli aggiornamenti”, e di ottimizzare l’offerta tramite un aumento della qualità generale del prodotto, con rinnovate colorazioni della carrozzeria, interni più raffinati, un aumento delle potenze di alcune motorizzazioni e un sensibile miglioramento della guidabilità di questa completa ed amatissima berlina. Se a ciò aggiungete che sicuramente BMW avvierà una campagna pubblicitaria caratterizzata dall’originalità e dall’eleganza tipiche del marchio bavarese, ottenete un rilancio in grande stile di una vettura già molto apprezzata dagli automobilisti.

ARTICOLI CORRELATI