Honda Civic, prestazioni e consumi della gamma a benzina

Sotto il cofano di Honda Civic, la berlina spaziosa a cinque porte, sono due le motorizzazioni a benzina disponibili nella gamma: il 1.4 i-VTEC e il 1.8 i-VTEC con prezzi a partire da 18.750 euro

Nonostante le dimensioni compatte, la Honda Civic è una spaziosa berlina a cinque porte dotata anche di un ampio bagagliaio. La precisione dello sterzo e del cambio assicurano una guida briosa. Sotto il cofano, sono due le motorizzazioni a benzina disponibili nella gamma: il 1.4 i-VTEC e il 1.8 i-VTEC.

 

Prestazioni e consumi del 1.4 i-VTEC
Il quattro cilindri da 1.4 litri, abbinato a un cambio manuale a sei rapporti, eroga una potenza di 100 CV, raggiungendo una velocità massima di 187 km/h. Accelera da 0 a 100 km/h in 13,4 secondi, con una coppia massima di 127 Nm a 4.800 giri/minuto. Per percorrere 100 chilometri ha bisogno di 5,4 litri di benzina nel ciclo misto, 4,7 litri in autostrada e 6,7 litri in città. Le emissioni si attestano sui 130 g/km di CO2.

 

Prestazioni e consumi del 1.8 i-VTEC
I 142 CV del motore 1.8 i-VTEC (abbinato a un cambio manuale a sei rapporti o, in alternativa, a un cambio automatico a controllo elettronico a cinque marce, con possibile utilizzo manuale sequenziale) permettono alla Honda Civic di raggiungere una velocità massima superiore ai 210 km/h, con una coppia di 174 Nm a 4.300 giri/minuto e uno scatto da 0 a 100 km/h sotto gli 11 secondi.

 

Aumentando le prestazioni, salgono un po’ pure i consumi (che cambiano anche in base al cambio scelto): in media, ogni 100 chilometri servono oltre sei litri di carburante nel combinato, cinque litri nei tratti extraurbani e otto litri nel traffico cittadino. Le emissioni si attestano sui 145 g/km di CO2.

 

Prezzi a partire da 18.750 euro

 

ARTICOLI CORRELATI